Giovani talenti cercasi: pronto a partire il laboratorio “Apoteke dell’Attore”

Opportunità per un futuro nella recitazione San Giorgio a Cremano, 4 novembre - Teatro e talenti.  Si moltiplicano le opportunità rivolte a giovani nell'arte della recitazione e l'amministrazione, guidata dal sindaco Giorgio Zinno, attraverso l'assessore alla Cultura Pietro De Martino, accolgono la proposta dell'associazione "Gli Armonici",  di realizzare sul territorio un  laboratorio teatrale gratuito dal titolo "l'Apoteke dell'Attore" che si svolgerà dal 16 al 25 novembre presso il Centro Polifunzionale Giancarlo Siani. Il percorso, che sarà tenuto da attori del calibro di Giulio Adinolfi, Maria del Monte, Gino Curcione e dal regista Franco Cutolo, ideatore del laboratorio, avrà frequenza giornaliera. I partecipanti potranno apprendere tutti gli elementi utili alla recitazione: dall'espressività, alle scenografie, fino alla costruzione di uno spettacolo. Il corso

Christian De Sica vince il Premio Penisola Sorrentina per il Teatro

La cerimonia di consegna avverrà al Teatro delle Rose di Piano di Sorrento sabato 26 ottobre 2019 Roma, 18 ottobre - Va a Christian De Sica il premio Penisola Sorrentina per il teatro, assegnato con un particolare riferimento allo spettacolo “Christian racconta Christian De Sica”. Il grande attore romano, profondamente legato alla costiera sorrentina, riceverà il prestigioso riconoscimento il 26 ottobre, al Teatro delle Rose di Piano di Sorrento, durante una serata-evento condotta dal patron Mario Esposito. A proclamare il vincitore è stato Luca Barbareschi, direttore artistico del Teatro Eliseo di Roma e presidente della sezione teatro del premio. Dopo il fortunato debutto romano al Parco della Musica dello scorso aprile De Sica partirà da Verona, il 18 novembre, con il tour di “Christian racconta Christian De Sica” che

“Spaccanapoli Times”: al debutto la nuova stagione al Teatro Sannazaro

Scritto e diretto da Ruggero Cappuccio con Ruggero Cappuccio, Giovanni Esposito, Gea Martire, Marina Sorrenti, Ciro Damiano, Giulio Cancelli Napoli - L’apertura della stagione 2019-20 del teatro Sannazaro è fissata per venerdì 11 ottobre con “Spaccanapoli Times” scritto e diretto da Ruggero Cappuccio con Ruggero Cappuccio, Giovanni Esposito, Gea Martire, Marina Sorrenti, Ciro Damiano, Giulio Cancelli. Spaccanapoli Times è una dirompente macchina comica che attraversa il    paesaggio umano dell’Italia di oggi con spregiudicata velocità.  La storia, ambientata in una Napoli contemporanea vista come detonatore della crisi etica che investe la nostra nazione, mette a fuoco la vita di quattro fratelli in lotta con il modernismo globalizzante che innesca nel mondo dinamiche sociali dalle quali i componenti della famiglia Acquaviva si sentono esclusi. La scena si

Ritorna Story riders, a Torchiara nel parco del Cilento

Da venerdì 4 a domenica 6 ottobre, nel salone degli specchi del Palazzo Baronale de Conciliis si alterneranno rappresentanti del mondo del teatro, del cinema, della letteratura e dell’arte e del giornalismo Ritorna Story Riders, la manifestazione giunta alla sua quinta edizione, con il patrocinio del Comune di Torchiara, della Provincia di Salerno, della Regione Campania e del Parco Nazionale del Cilento, che trasforma Torchiara nel paese della storie. Per tre giorni, da venerdì 4 a domenica 6 ottobre, nel salone degli specchi del Palazzo Baronale de Conciliis si alterneranno rappresentanti del mondo del teatro, del cinema, della letteratura e dell’arte e del giornalismo per raccontare le loro storie su tre temi centrali: la creatività al femminile il primo giorno, il

Casting a Napoli per GoodBye Sciuscià, il musical prodotto dal Palapartenope

Si ricercano attori e attrici dai 18 ai 60 anni che sappiano recitare sia in italiano che in dialetto napoletano, cantare e danzare Per la stagione 2020, il Teatro Palapartenope di Napoli e la NonSoloEventi capitanata da Rino Manna, mettono in cantiere la produzione dell' importante musical GoodBye Sciuscià la cui regia sarà affidata ad Enrico Maria Lamanna mentre la parte musicale sarà affidata al M°Adriano Pennino. Lo spettacolo toccherà i più importanti teatri italiani ed esteri. Il cast artistico e tecnico in fase di definizione e top secret si preannuncia stellare e di grande spicco ma si ricercano ancora alcuni ruoli. In particolare la ricerca è indirizzata ad attori e attrici dai 18 ai 60 anni che sappiano recitare sia in

Serata conclusiva del Napoli Teatro Festival Italia

Alle alle ore 20, a Galleria Toledo, "Ho stretto i pugni e sono nato…" poemetto in musica e video. Nel Giardino Romantico di Palazzo Reale ore 22.30, l’ultima serata del Dopofestival Si chiude nel segno della musica, domani domenica 14 luglio, la dodicesima edizione del Napoli Teatro Festival Italia, diretto da Ruggero Cappuccio, che nell’ultima giornata di programmazione presenta alle ore 20, a Galleria Toledo, Ho stretto i pugni e sono nato… - Poemetto in musica e video frammenti per automazioni elettro meccaniche e giocattoleria di risulta, progetto, testi delle musiche e video di Enzo Mirone, con Marco Di Palo (violoncello e automazioni), Massimiliano Sacchi (clarinetti), Angelo Cavaliere (reparto tecnico). Lo spettacolo è la stesura in forma poetica del primo di tre movimenti di un’autobiografia immaginaria — in

Il Napoli Teatro Festival Italia per le Universiadi: il programma degli spettacoli e concerti

Tra i protagonisti Roberto De Simone e Raffaello Converso, M’Barka Ben Taleb, Peppe Servillo e gli Avion Travel, Alice, Capone & Bungtbangt con Solis String Quartet e Iaia Forte, l’Orchestra di Piazza Vittorio, Chiara Civello Il Napoli Teatro Festival Italia in campo per l’Universiade: nei giorni della competizione internazionale, riservata agli atleti universitari provenienti da ogni parte del mondo, che si terrà dal 3 al 14 luglio a Napoli, la programmazione del NTFI 2019 riserva tante iniziative ai team dei 127 Paesi partecipanti e al pubblico. Il Festival- organizzato dalla Fondazione Campania dei Festival - propone una selezione di spettacoli ambientati in luoghi di particolare suggestione. Da Palazzo Reale di Napoli alla Chiesa di Santa Maria della Colonna, e ancora dal Belvedere di San Leucio all’Abbazia di Loreto a Mercogliano: gli spettacoli

Napoli Teatro Festival Italia ricorda Leonardo da Vinci a 500 anni dalla morte

Il Festival ricorda il genio con due spettacoli tra prosa, circo e danza Il Napoli Teatro Festival Italia ricorda l'inventore, artista e scienziato Leonardo da Vinci con due spettacoli, che tra prosa, circo e danza, rievocano la figura del genio morto cinquecento anni fa ad Amboise. Si parte domenica 30 giugno al Teatro Trianon-Viviani ore 21 con Leonardo e la colomba - Un Circo senza Tempo, ideato e diretto da Ted Keijser (replica lunedì 1 luglio ore 19) e ancora lunedì 1 luglio ore 21 al Teatro Mercadante Emiliano Pellisari celebra il genio del Rinascimento con uno spettacolo che attraverso i corpi fluttuanti dei danzatori in costante ricerca di equilibrio ne rievoca le ricerche sul volo. Tante le celebrazioni per il 500esimo anniversario della

8^ edizione di Teatro alla Deriva alle Terme Stufe di Nerone

Appuntamento per quattro domeniche consecutive, 7, 14, 21 e 28 luglio Alle Terme - Stufe di Nerone (Bacoli-NA), per quattro domeniche consecutive, 7, 14, 21 e 28 luglio, si terrà la 8° edizione della rassegna TEATROallaDERIVA (il teatro sulla zattera), ideata da Ernesto Colutta e Giovanni Meola, che ne firma la direzione artistica per il settimo anno. Manifestazione teatrale unica in Italia e appuntamento fisso del territorio flegreo, offre un programma di forte impatto ed alternativo. La sua unicità risiede nel far andare in scena gli spettacoli su di una zattera galleggiante sull’acqua, costruita appositamente e posizionata all’interno del laghetto circolare delle Stufe di Nerone. Uno scenario suggestivo, la distanza dal caos della città, la particolarità dello spazio scenico, tutto concorre ad accogliere un pubblico

“Annella di Portacapuana” al teatro Sannazaro

Dal 1 al 10 febbraio per la regia di Lara Sansone con Leopoldo Mastelloni Al teatro Sannazaro da venerdì 1 febbraio alle ore 21.00 (fino al 10 febbraio) per la “linea tradizione la nostra” va in scena “Annella di Portacapuana” da Gennaro Davino per la regia di Lara Sansone con Leopoldo Mastelloni. Nel 1971, Nino Veglia e Luisa Conte decisero di inaugurare il Teatro Sannazaro con un grande classico: “Annella di Portacapuana”. Oggi a distanza di quarantasette anni il mitico spettacolo torna in scena, in una veste nuova, con Leopoldo Mastelloni e la compagnia del Teatro Sannazaro, per la regia di Lara Sansone che anche per questo evento ha pensato ad un allestimento atipico, che possa coinvolgere la struttura tutta, come è un po’ nel suo stile, in un grande spettacolo della tradizione

Rievocazione dell’Olocausto, alla Galleria Borbonica

E il sole si spense. Shoah: la voce della memoria testi e regia Febo Quercia con Luigi Credendino e Daniela Ioia Domenica 27 gennaio (ore 19 e 20.15), in occasione della Giornata Mondiale della Memoria, NarteA accende i riflettori nel sottosuolo della Galleria Borbonica (ingresso da vico del Grottone, 4), con la visita guidata teatralizzata “E il sole si spense. Shoah: la voce della Memoria“, scritta e diretta da Febo Quercia, e ideata con la volontà di far conoscere un luogo di Napoli carico di testimonianze storiche. L’evento di NarteA dedicato alla tragedia dell’Olocausto incrocia la visita guidata con gli inserti teatralizzati, interpretati da Luigi Credendino e Daniela Ioia.  Napoli. Una città che con gli ebrei aveva imparato a convivere da secoli. A ricordarlo non è solo

Natale a Forio, 147 eventi: il cartellone della Festa

Dal 6 dicembre al 6 gennaio saranno ben 147 gli eventi da non perdere che caratterizzeranno il folto calendario di eventi del natale foriano Ischia, 25 novembre - Una girandola di appuntamenti per grandi e piccini, per famiglie e per giovani che potranno trascorrere intere giornate all'insegna del divertimento, della musica, del teatro e, soprattutto, della tradizione. Spazio ai bambini con vari appuntamenti di animazione, concorsi e non solo. Tante le “Notti” a tema che regaleranno non poche emozioni anche grazie ai superospiti presenti che scoprirete sfogliando il programma che da oggi è in distribuzione online: si parte con la “Notte Blu, la notte dello spirito” e si continua con la “Notte Rosa, la notte del talento femminile”, la “Notte Argento, la notte

Al Teatro Sannazaro va in scena “Masaniello” regia Lara Sansone

Da venerdì 19 ottobre ore 21.00 in prima assoluta Debutto di stagione per la Compagnia Luisa Conte diretta da Lara Sansone impegnata, dal 19 ottobre alle ore 21.00 a domenica 4 novembre ore 18.00, nello spettacolo “Masaniello” di Elvio Porta e Armando Pugliese; “la scelta di questo spettacolo - dice Lara Sansone - nel primo anno in cui abbiamo ricevuto dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali quale Centro di Produzione Teatrale, entrando così a far parte di un novero di realtà artistiche molto ristretto a livello nazionale, non è casuale. Questo progetto è perfettamente in linea con quanto proposto nelle passate stagioni, basti pensare a “Festa di Montevergine” e  “Festa di Piedigrotta” di Raffaele Viviani, opere corali, prodotte con coraggio dal

A Ercolano riprende PaErco Teatro Tour

PaErco Teatro Tour, nel weekend ripartono le visite al Teatro antico del Parco Archeologico di Ercolano. Domenica 7 ottobre ingresso gratuitto con #Domenicalmuseo Un lungo weekend di cultura al Parco Archeologico di Ercolano con la ripresa di PaErco Teatro Tour, le visite serali all’antico Teatro di Ercolano e l’accesso gratuito al Parco in orario diurno con #Domenicalmuseo, iniziativa del Ministero per i Beni e le attività Culturali che rende accessibili gratuitamente tutti i siti e i musei statali d’Italia nella prima domenica del mese. Continua la fase sperimentale di riapertura a partire dal prossimo weekend del Teatro antico seguendo il seguente calendario: •       sabato 6 ottobre •       domenica 7 ottobre •       sabato 13 ottobre •       domenica 14 ottobre Sepolto dall’eruzione