Teresa De Sio in concerto a Napoli per “Vogl ‘e turna’”

Il 22 dicembre il live aprirà il cartellone napoletano degli eventi natalizi che quest'anno porta proprio il nome della nota canzone dell'artista campana "Vogl 'e turna'" Si svolgerà nel cortile del Convento di San Domenico Maggiore il concerto di Teresa De Sio che canterà i brani del suo ultimo album dal titolo "Puro desiderio", in una serata condotta dagli artisti di Casa Surace, per esibizioni tutte al femminile: oltre a Teresa De Sio, autrice della canzone "Voglia ‘e turna'", che ha dato il titolo alla manifestazione, il duo Ebbanesis e la rapper Leslie. La De Sio esprime la sua grande soddisfazione per la scelta del Comune di Napoli di utilizzare il titolo di un suo brano evergreen per un cartellone che si annuncia denso ed importante, sottolineando il profondo legame tra la

Teresa De Sio chiude la XXIV edizione di Ethnos, festival internazionale di musica etnica

Domenica 29 settembre a San Giorgio a Cremano Teresa De Sio chiude la XXIV edizione di Ethnos, festival internazionale di musica etnica, domenica 29 settembre. La cantautrice e scrittrice partenopea sarà protagonista di un doppio appuntamento a San Giorgio a Cremano (NA) nella giornata conclusiva dell’edizione 2019 del festival ideato e diretto da Gigi Di Luca che ha coinvolto dal 14 al 29 settembre 8 comuni della provincia di Napoli in  spettacoli dal vivo, workshop, stage di danza e itinerari turistici. Oltre all’atteso concerto in programma alle 20.30 a Villa Vannucchi (via Roma, 47), infatti, Teresa De Sio ritirerà il Premio Ethnos 2019, alle ore 19 alla Biblioteca di Villa Bruno / via Cavalli di Bronzo, 22). Istituito tre anni fa per dare un riconoscimento ad artisti, intellettuali e scrittori che hanno saputo interpretare al meglio lo spirito della

Ischia, cabaret e musica in piazza a Fontana con Simone Schettino e Lucariello Dj Set

Dopo il successo degli eventi di Sant’Angelo, il cartellon propone per giovedì 23 agosto una grande serata. Attesa per Teresa De Sio il 30 agosto Cabaret e musica, a Ischia il divertimento si sposta alle pendici dell’Epomeo. Perché la piazza di Fontana ospita, giovedì 23 agosto, una serata imperdibile nel segno del comico Simone Schettino, il celebre fondamentalista napoletano, reduce dalla straordinaria stagione di “Made in Sud”, e di Lucariello Dj Set, con la voce di Luca Caiazzo, originario di Scampia, un rapper legato ai successi della serie tv “Gomorra” in quanto autore e interprete del brano "Nuje vulimme 'na speranza" scritto con il rapper Ntò, divenuto la sigla finale della fiction. A partire dalle 21.30, appuntamento rigorosamente gratuito dunque a Fontana: un nuovo

Ischia, l’estate “in” di Sant’Angelo: folla oceanica per Gragnaniello

Gremito il concerto del cartellone di eventi promossi dal Comune di Serrara Fontana. Il 30 agosto appuntamento (gratuito) con Teresa De Sio In migliaia a Sant’Angelo d’Ischia per applaudire Enzo Gragnaniello in una delle cornici più belle dell’isola, sul molo turistico che abbraccia la baia e affaccia sulle caratteristiche case colorate dei pescatori. Così il borgo marinaro torna ai fasti d’un tempo con la grande musica: dopo il concerto di Peppe Servillo e del Solis String Quartet, è stato il cantautore partenopeo - reduce dai successi del celebre “Gatta Cenerentola”, il pluripremiato cartoon made in Napoli per il quale ha prestato la voce allo Sciamano, fidato sgherro del re, boss del riciclaggio – a “infiammare” i cuori della piazza, omaggiando la

Da Servillo a Gragnaniello, Serrara Fontana apre la sua estate di musica e spettacoli

Ischia, l’asse del divertimento si sposta tra Sant’Angelo e l’Epomeo, grazie all’intenso cartellone del Comune di Serrara Fontana: concerti gratuiti per esaltare bellezza e tradizioni dei luoghi. Si parte il 30 luglio Da Peppe Servillo a Enzo Gragnaniello, da Teresa De Sio ai Musica Nuda, passando per Simone Schettino ed Eddy Napoli, maiuscoli protagonisti di un denso cartellone di eventi che accompagna la seconda parte dell’estate e il principio d’autunno dell’isola d’Ischia. L’asse del divertimento si sposta a Serrara Fontana, il comune più collinare, nel quale convivono l’anima straordinariamente glamour di Sant’Angelo e la verace freschezza di Succhivo, Serrara e Fontana, depositari di antiche tradizioni che si rinnovano ancora oggi.Dopo aver attraversato una lunga primavera di eventi di successo, torna –

”Le 1000 Voci di Partenope”, comincia il viaggio nella musica partenopea dagli anni 70 ad oggi

5 appuntamenti nella Casina Pompeiana in Villa Comunale a Napoli Inizia alla grande, il 7 febbraio, ”Le 1000 Voci di Partenope”, il viaggio nell’universo della vocalità al femminile nella musica partenopea dagli anni 70 ad oggi. Primo di 5 appuntamenti/evento in Casina Pompeiana nella Villa Comunale a Napoli, l’originale progetto Radio-live Act & Podcast ideato e condotto da Gabriella Rinaldi e Alfredo D’Agnese per Napolidaorainpoi, ospiterà la cantante Teresa De Sio, alla vigilia dell’ ultima data del suo tour “Teresa canta Pino” che si terrà a Napoli nella settimana successiva. Ospiti fissi dello show saranno: Rosanna Iannacone “The Queen”, radio Dj e voce tra le più affermate della radio italiana che curerà una serie di incontri con artiste partenopee “non cantanti”; l’attrice e regista Maria Cinzia Mirabella, nel personaggio di DJ Cicerchia, influencer ed artista emergente meglio nota come la “Trend setter dei Quartieri” e la