Napoli-Trabzonspor: De Guzman chiude la partita con i turchi, i partenopei passano il turno e sono agli ottavi

Al San Paolo, il Napoli ottiene una vittoria di misura, che va a sommarsi alla straripante ottenuta in Turchia. In totale, sono cinque le italiane agli ottavi NAPOLI (4-2-3-1): Rafael Cabral; Mesto, Henrique, Britos, Ghoulam; Jorginho, Inler; Mertens, De Guzmán (69' Gabbiadini), Callejón (76' Hamsik); Higuaín (63' Zapata). All. Benitez TRABZONSPOR (4-3-3): Hakan Arıkan, Salih Dursun (88' Yavru), Bosingwa, Aykut Demir, İshak Doğan; Mehmet Ekici, Fatih Atik (77' Aydoğdu), Medjani; Özer Hurmacı, óscar Cardozo, Erkan Zengin (84' Yilmaz). All. Yanal MARCATORI: 19' De Guzman ARBITRO: Ivan BEBEK (Croazia) Napoli-Trabzonspor finisce 1-0. Gara soporifera, quella che ha visto protagoniste le due squadre allo Stadio San Paolo. E forse non poteva essere altrimenti, avendo di fatto il Napoli, chiuso il discorso qualificazione agli ottavi, una settimana fa

Europa League: il Napoli incontra i turchi del Trabzonspor e punta alla qualificazione

Stasera al San Paolo, il Napoli con un piede agli ottavi, è chiamato ad un ultimo sforzo per il passaggio del turno Questa sera alle ore 21:05, è di nuovo tempo di Napoli-Trabzonspor, stavolta allo Stadio San Paolo. Era finita più che bene una settimana fa. I partenopei uscivano vittoriosi dallo stadio Hüseyin Avni Aker conquistando un bel 4-0: un risultato larghissimo. Risultato che, probabilmente, consentirà ai partenopei di vivere senza eccessive preoccupazioni la partita. I turchi sono animati dal desiderio di rivincita ma d'altra parte neanche loro pensano di poter mai riaprire il discorso qualificazione agli ottavi. Resta, la voglia da parte della squadra capitanata da mister Yanal, sia di fare bella figura che di non compromettere il rankig Uefa

Europa League: Trabzonspor-Napoli finisce 0-4, gli azzurri dilagano in Turchia

Partenopei nettamente padroni del gioco per tutti i 90'. Seria ipoteca per la qualificazione agli ottavi di finale TRABZONSPOR (4-3-3): Hakan Arıkan; Bosingwa, Aykut Demir, Medjani, İshak Doğan; Fatih Atik (92' Salih Dursun), Erkan Zengin, Özer Hurmacı (92' Musa Nizam); Soner Aydoğdu (85' Zeki Yavru); Sefa Yılmaz, óscar Cardoso. All.Yanal NAPOLI (4-2-3-1): Andujar; Henrique, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Inler, Gargano (46' Lopez); Gabbiadini, De Guzman (70' Callejon), Mertens; Higuain (79' Zapata). All.Benitez MARCATORI: 6' Henrique, 20' Higuain, 26' Gabbiadini, 92' Zapata ARBITRO: Bezborodov (RUS) Allo Stadio Hüseyin Avni Aker, la partita d'andata dei sedicesimi di finale Trabzonspor-Napoli finisce 0-4. Dopo lo scivolone di Palermo in campionato, ci si aspettava una prova d'orgoglio da parte del Napoli e questa c'è stata. I partenopei sono andati in Turchia

Il Napoli in Turchia: obiettivo vincere contro il Trabzonspor e dimenticare Palermo

Dopo la sonora sconfitta in campionato, nella trasferta di Palermo, il Napoli vola in Turchia per proseguire il buon cammino in Europa League Dopo la brutta sconfitta contro il Palermo, per il Napoli è tempo di Europa League. Gli azzurri di mister Benitez, saranno impegnati domani sera alle ore 19.00 in Turchia e avranno come avversario il Trabzonspor. Squadra sulla carta abbordabile quella di Trebisonda, ma che si galvanizza quando gioca in casa. Basti pensare, che nel loro stadio (Hüseyin Avni Aker) hanno vinto tre dei quattro incontri finora disputati in Europa League. Nella scorsa edizione della coppa, il Trabzonspor venne eliminato ai sedicesimi da una squadra italiana: la Juventus. I bianconeri si imposero sia all'andata che al ritorno per 2-0. Prima,

I “tagliagole del Daesh” decapitano un poliziotto iracheno che indossa la maglia del Napoli. Non sarebbe un tifoso

In poche ore la notizia fa il giro di social, testate giornalistiche locali e nazionali. Ma al contrario di quanto riportato da molti in queste ore, non si tratterebbe di un tifoso del Napoli Tra le persone uccise in questi giorni da parte del gruppo terroristico Daesh (talvolta chiamato, secondo alcuni erroneamente, con il termine “Isis”), vi è un poliziotto iracheno che al momento di essere decapitato, indossava la maglia della SSC Napoli. La notizia era già circolata nei giorni scorsi su alcuni media arabi ma soltanto ieri è iniziato il tam-tam sui social network e in molti, si sono fatti suggestionare, cercando un collegamento con le recenti minacce all'Italia da parte dei terroristi. In particolare la frase che deve aver colpito

Sorteggio Europa League: al Napoli tocca il Trabzonspor

Il sorteggio dei sedicesimi di Europa league, stabilisce che il Napoli dovrà affrontare i turchi del Trabzonspor Si è da poco concluso, a Nyon (in Svizzera), il sorteggio per i sedicesimi di Europa League. Il Napoli dovrà affrontare i turchi del Trabzonspor. Un avversario ostico ma non irresistibile. La squadra di Trebisonda è allenata dal cinquantaduenne Ersun Yanal ed attualmente si trova all'ottavo posto nella classifica della Super Lig Turca. Recentemente, il Trabzonspor, ha giocato contro una squadra italiana: l'Inter. I nerazzurri hanno pareggiato in Turchia e sono stati battuti in casa. Proprio la squadra di Mancini, dovrà affrontare secondo il sorteggio, il Celitc Glasgow. Sorteggio ampiamente abbordabile per la Roma che giocherà contro il Feyenord. Più difficile per Fiorenina e