Sciopero dei trasporti: domani fermi bus, metro e treni. Venerdì fermo il traffico aereo

Proclamato lo sciopero per il 24 e 26 luglio. Non ascoltato dai sindacati l'appello del ministro ai Trasporti Toninelli. Sarà caos Sciopero dei trasporti mercoledì 24 luglio e venerdì 26. Domani stop per 4 ore a metro, bus e 8 ore per i treni, venerdì sciopero di 4 ore per il trasporto aereo. Dopo il caos di ieri per un incendio sulla linea dell'Alta Velocità che ha tagliato in due il paese domani ancora disagio per i pendolari e i turisti. A proclamare la protesta nazionale sono unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti. Uno stop indetto contro l'"immobilismo" del governo e a sostegno della vertenza Alitalia. Due giornate di forti disagi che fa scatenare Codacons, pronta a denunciare i sindacati. "Creerà enormi

Lampedusa, emergenza immigrati: continua ponte aereo dell’aeronautica militare

Già trasportate oltre trecento persone con i C-130J della 46^ Brigata Aerea di Pisa Roma, 18 febbraio — Continua anche oggi il ponte aereo dell’Aeronautica Militare per il trasferimento degli immigrati dall’isola di Lampedusa, attività partita lunedì 16 febbraio e proseguita anche nella giornata di ieri. Sono oltre trecento le persone già trasportate a bordo dei C-130J della 46^ Brigata Aerea di Pisa: 140 ieri, tra Crotone e Bari, che vanno a sommarsi alle 184 di lunedì destinazione Cagliari e Bologna. I trasporti sono disposti dalla Sala Situazioni del Comando della Squadra Aerea dell'Aeronautica Militare in risposta alle richieste provenienti dalle Prefetture di volta in volta interessate. La 46ª Brigata Aerea assicura il trasporto aereo strategico e tattico per le missioni all’interno e fuori dai

Trasporto aereo. Overbooking, code-sharing, no-show: impariamo a difendere i nostri diritti anche quando andiamo in vacanza

Normativa comunitaria e codice della navigazione in soccorso del viaggiatore nel trasporto  aereo  Continua il nostro viaggio sui diritti di viaggiatori. Questa volta parleremo della tutela del viaggiatore nel trasporto aereo e dei relativi diritti. La normativa di riferimento è piuttosto variegata ed è da rinvenire sia nelle norme nazionali, ma soprattutto in quelle comunitarie. E' utile sapere che in caso di overbooking (quando la compagnia rifiuta l’imbarco ad alcuni passeggeri per avere accettato un numero di prenotazioni superiore alla disponibilità di posti), nel caso in cui la compagnia abbia cancellato un volo senza avere comunicato la circostanza con un anticipo adeguato e senza avere offerto al passeggero un volo sostitutivo comparabile e, infine, nel caso in cui il volo sia arrivato a