Ebola: è “emergenza internazionale”. L’Oms alza il livello di allerta e si intensificano i controlli alle frontiere

Lorenzin: "in Italia non abbiamo nessun rischio". Primo caso di cittadino europeo infettato dal virus e trasportato a Madrid. Ebola è – “un’emergenza di salute pubblica di livello internazionale”. Il virus letale che sta insanguinando l’Africa – sono quasi mille i morti, 961 decessi su 1.779 casi dichiarati – ha raggiunto un

Siap: casi di tubercolosi tra i poliziotti che hanno svolto servizio di accoglienza ai migranti in Sicilia

La richiesta: "vengano immediatamente attivati, ad horas, tutti i protocolli sanitari nei punti di accoglienza e nei punti di sbarco improvvisati dai migranti" Tre poliziotti dei IV Reparto Mobile di Napoli dopo avere svolto servizio in Sicilia per i Migranti, hanno effettuato il test di Mantoux (lo screening utile per testare la presenza del micobatterio

L’Ebola fa paura. Il virus può arrivare in Europa attraverso l’Italia

Zaire, il ceppo della Febbre emorragica più pericoloso che ha ucciso in pochi giorni centinaia di persone in Africa. Il Ministero della Difesa italiano è in allerta per scongiurare una eventuale epidemia, non accadeva dal 1970 L’Europa, Italia compresa, mantiene la calma e rassicura i propri cittadini dal pericolo di diffusione