Transumanza dell’Alta Irpinia patrimonio Unesco

Siti Unesco, regione Campania in testa a classifica mondiale per numero. Marco Eramo: ”Alta Irpinia ha ottenuto decimo riconoscimento, grande motivo di orgoglio” Caserta - L'Italia è al top nella classifica delle Nazioni mondiali con più siti Unesco e la regione Campania detiene il record di riconoscimenti. L'11 dicembre scorso, il Comitato del Patrimonio Mondiale dell'Unesco, riunitosi in Colombia a Bogotà, ha approvato all'unanimità l'iscrizione della pratica della transumanza dell'Alta Irpinia nella lista dei Patrimoni Culturali dell'Umanità dell'Unesco. La transumanza diviene il 10° riconoscimento culturale per importanza e porta così la Campania a detenere il record tra le regioni italiane dei siti e degli elementi iscritti nelle liste dei Patrimoni culturali materiali ed immateriali dell'Unesco. Si tratta di un'antica pratica pastorizia che

Nasce il progetto “Grand Tour” per promuovere le bellezze della Campania

Un progetto speciale di "Residenze artistiche" per promuovere le bellezze della Campania, tra le costiere e siti Unesco Napoli, 14 maggio - Nasce in Campania “Grand Tour, le Residenze dell’arte” un nuovo progetto con lo scopo di valorizzare la Campania e le sue bellezze, tramite l’arte visiva, con la direzione artistica del sannita Peppe Leone. L’iniziativa si svolgerà dal 3 al 9 giugno prossimi e sarà dedicato al “Viaggio in Campania”, sulle orme del Grand Tour, per costruire, insieme al grande artista di fama internazionale, un mini-itinerario attraverso la Penisola Sorrentina e la Campania. Luogo di partenza, di soggiorno e di arrivo della “residenza artistica” sarà Sorrento, passando comunque per altri siti di interesse storico-artistico tra cui alcune tappe Unesco. Tra gli appuntamenti del Premio “Penisola Sorrentina Arturo Esposito”, il progetto speciale “Grand

Dieta Mediterranea 4.0: a Pollica in Cilento workshop e concerto

Nel 2010 l’UNESCO, su proposta di Italia, Spagna, Grecia e Marocco, ha iscritto la Dieta Mediterranea nella Lista del Patrimonio Culturale Immateriale dell'Umanità definendola: “un insieme di competenze, conoscenze, riti, simboli e tradizioni, che vanno dal paesaggio alla tavola” Pollica, 5 ottobre - Tra l’11 ed il 13 ottobre 2018 il Comune di Pollica, in collaborazione con il progetto PIDMed della Camera di Commercio di Salerno e dell’Università Federico II° di Napoli, promuove un momento di riflessione/azione per lanciare il concetto di Dieta Mediterranea verso le generazioni future e di costruire così un laboratorio permanente su quello che può essere una visione autoctona di innovazione. Negli ultimi anni il concetto di innovazione tende a riferirsi sempre più a nuove idee che trovino soluzioni a sfide sociali,

Visite al teatro romano di Neapolis, nuovo appuntamento

Visite guidate gratuite predisposte dalla Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio per il Comune di Napoli, in collaborazione con il Comune di Napoli Direzione Centrale Pianificazione e gestione del territorio - sito Unesco Il Servizio Programma Unesco e valorizzazione della città storica, con il supporto della Società Samoa Restauri s.r.l. e della Società Apoikia s.r.l., apre il cantiere di scavo e restauro del teatro romano di Neapolis. Il monumento, databile alla fine del I secolo d.C., è localizzato fra Via Anticaglia, Via S. Paolo ai Tribunali, Vico Cinquesanti, ed è inglobato con uno straordinario livello di conservazione nell’edilizia della parte più antica del centro storico di Napoli. Le visite guidate a numero chiuso, gratuite, saranno effettuate su prenotazione in data  18/4, con orario 10.00-13.00 (ultima

L’associazione “Pizzaiuoli napoletani” lancia l’allarme: “i pizzaioli non sono tutelati”

“L’arte della pizza è patrimonio Unesco ma i pizzaioli non sono tutelati, aiutateci". L'associazione chiede un consorzio per la pizza, più formazione, il corso alberghiero di pizzaiolo e maggiore sicurezza sul lavoro Napoli, 26 febbraio - “I pizzaioli non sono tutelati. Lavorano dalle 8 alle 14 ore al giorno, talvolta a nero e i rischi per la salute sono altissimi. Alcune impastatrici e tritacarne, ormai indispensabili, provocano seri danni ai lavoratori e tanti pizzaioli spesso riportano ferite alle mani e alle braccia, alcuni hanno perso addirittura le falangi. I turni sono massacranti e in tema di sicurezza sul lavoro manca una formazione specifica. La categoria è seriamente a rischio, ci sentiamo abbandonati”. A lanciare il grido d’allarme è Sergio Miccù, presidente

Pizza gratis per tutti in Piazza del Gesù a Napoli, si festeggia il riconoscimento Unesco

Napoli Pizza Village & Friends Special Edition celebra il successo conseguito  il 14 dicembre con centinaia di pizzaiuoli e amici per festeggiare Napoli 12 dicembre  - La pizza in piazza, giovedì 14 dicembre con Napoli Pizza Village per festeggiare l’Arte del pizzaiuolo napoletano riconosciuta come Patrimonio Immateriale dell'Umanità dall’UNESCO. Dieci i forni, con centinaia di pizzaiuoli, che offriranno a cittadini e turisti pizza gratis per l’intera mattinata, sul palco in piazza saliranno le Istituzioni, con Sindaco e Governatore, referenti del Ministero dell’Agricoltura ed ovviamente Pecoraro Scanio e gli organizzatori del Napoli Pizza Village per celebrare il successo. Dalle 11 alle 15 in piazza Del Gesù a Napoli si festeggia la nomina della Commissione Unesco riunita in Corea del Sud assegnata nella notte del 6 dicembre con l’evento Napoli Pizza

L’Arte del pizzaiuolo napoletano Patrimonio dell’Umanità: Napoli festeggia, pizza gratis per tutti in piazza del Gesù

Napoli Pizza Village & Friends Special Edition celebra il riconoscimento UNESCO. Il 14 dicembre pizza gratis per tutti in Piazza del Gesù a Napoli con centinaia di pizzaiuoli e amici per festeggiare il successo Napoli 7 dicembre  - La pizza in piazza, giovedì 14 dicembre con Napoli Pizza Village per festeggiare l’Arte del pizzaiuolo napoletano riconosciuta come Patrimonio Immateriale dell'Umanità dall’UNESCO. Dalle 11 alle 15 in piazza Del Gesù a Napoli si festeggia la nomina della Commissione Unesco riunita in Corea del Sud assegnata nella notte del 6 dicembre con l’evento Napoli Pizza Village & Friends per l’Unesco - Special Edition, ideata e promossa da Napoli Pizza Village, con il Patrocinio del Comune di Napoli e della Fondazione Univerde. Pizza gratis per tutti per celebrare e festeggiare con centinaia di pizzaioli, tutti coloro che

I cammei di Torre del Greco in vetrina tra Genova e Piano di Sorrento

Dopo l'importante mostra ligure organizzata al Palazzo Meridiana, i cammei candidati a patrimonio immateriale Unesco diventano ora premi artistici esclusivi ed oggetto di marketing territoriale Torre del Greco (Napoli), 6 settembre - I cammei di Torre del Greco rientrano tra le eccellenze campane che il Premio “Penisola Sorrentina Arturo Esposito” ha scelto di valorizzare a livello nazionale. Prima con una importante mostra in Liguria ed ora con un grande spettacolo nella Penisola Sorrentina. "In una ideale navigazione da Genova a Sorrento e da Sorrento a Genova, una splendida e genuina chicca fatta di conchiglie pescate in mare", commenta il patron di Palazzo Meridiana di Genova Davide Viziano. L'edizione 2017 del Premio nazionale "Penisola Sorrentina Arturo Esposito" si è aperta lo scorso inverno

Nuove regole per i dehors del centro storico Unesco: finalmente si cambia

Firmato protocollo d'intesa tra Comune di Napoli, Soprintendenza dei Beni Architettonici, Camera di Commercio e Università Federico II Fra un anno il volto del centro storico di Napoli, grande sito Unesco, potrebbe cambiare radicalmente. C’è bisogno di mettere ordine e ripristinare il decoro, visto che la situazione è sfuggita di mano: parecchi locali espongono qualsiasi cosa, trattando un bene pubblico, il marciapiede, alla stregua di un bene privato. Il Comune di Napoli, che sta cercando di correre ai ripari, nella giornata di mercoledì ha firmato un accordo con la Soprintendenza dei Beni Architettonici, Camera di Commercio e Università Federico II. Il piano è stato illustrato nei dettagli dall’Ufficio Stampa del Comune di Napoli. Grazie a fondi messi a disposizione dalla Camera di

Paestum tira le somme, sfiorata la soglia dei 400mila visitatori nel 2016

Si punta ad adottare una strategia integrata per la gestione del sito UNESCO che vedrà coinvolto tutto il territorio Paestum, 11 gennaio - “Il dato degli ingressi del 2016 diffuso nei giorni scorsi si riferisce ai soli visitatori del circuito templi & museo – così la precisazione del direttore del Parco Archeologico di Paestum, Gabriel Zuchtriegel – il numero complessivo, inclusi i visitatori delle aperture notturne, ammonta a 382mila.” Al traguardo dunque, per il sito con i tre templi meglio conservati della penisola, reso autonomo con la riforma Franceschini, la soglia di 400mila ingressi che potrebbe essere superata nel 2017, se si riesce a tenere il passo consolidando il trend positivo dei mesi scorsi. Gli obiettivi per il 2017, definiti dal Direttore in

Sul lungomare di Napoli la pizza più lunga del mondo

Domenica 15 maggio una sfida lunga 2 chilometri per stabile il nuovo Guiness World Record e  superare il primato conquistato all’Expo di Milano Napoli, 7 maggio – Si chiama l’Unione fa la pizza… più lunga del mondo l’evento che domenica 15 maggio cercherà di stabilire a Napoli, sul lungomare Caracciolo dalle 9 del mattino alle 20, il nuovo record di lunghezza di una pizza. La manifestazione è organizzata dal Napoli Pizza Village in collaborazione con l’Associazione Pizzaiuoli Napoletani ed il sostegno dei partner tutti partenopei: Molino Caputo (Main Sponsor) e Ferrarelle (Top Sponsor). A certificare il primato, che prevede di realizzare una pizza lunga ben 2 chilometri nel tratto di promenade partenopea compreso tra il Consolato Americano e Castel dell’Ovo, saranno i responsabili del Comitato mondiale del Guiness World Record. I giudici, infatti,

Il Petronio di Pozzuoli celebra la Dieta Mediterranea

Esperti e medici a confronto a cinque anni dal riconoscimento Unesco quale Patrimonio Culturale Immateriale dell’umanità A cinque anni dal riconoscimento Unesco come Patrimonio Culturale Immateriale dell'Umanità, l'Istituto Professionale per i Servizi Enogastronomici e dell'Ospitalità Alberghiera "Lucio Petronio" di Pozzuoli celebra la Dieta Mediterranea. Mercoledì 18 novembre (alle ore 17) nell’Auditorium del plesso centrale in via Serao 13 a Monterusciello si terrà un incontro per conoscere le bontà e le potenzialità della Dieta grazie a consigli di medici ed esperti. “Vogliamo discutere e far conoscere praticamente le potenzialità della Dieta Mediterranea - dichiara il professor Filippo Monaco, dirigente scolastico - e lo facciamo a cinque anni dall’inserimento dell’Unesco nella lista del patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità, un riconoscimento importante per le nostre tradizioni e la

La Dieta Mediterranea UNESCO compie 5 anni

Al Suor Orsola il convegno su “Un patrimonio responsabile: innovazione, identità e contraffazione” chiude quattro giorni di festeggiamenti. Alle 17.30 l’intervento del Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca Lunedì 16 novembre c’è un compleanno speciale: compie esattamente il suo primo lustro il riconoscimento UNESCO della Dieta Mediterranea quale “patrimonio culturale immateriale dell’umanità”, avvenuto il 16 novembre 2010 in Kenya, a Nairobi. E il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali ha scelto l’Università Suor Orsola Benincasa, sede del MedEatResearch, il primo Centro di Ricerca universitario italiano specificamente dedicato alla Dieta Mediterranea, diretto dall’antropologo Marino Niola, per chiudere con un’intera giornata di studi, dibattiti e proiezioni le “Quattro Giornate di festeggiamenti della Dieta Mediterranea” organizzate in collaborazione con la Regione Campania, l’Università

Nepal: nei VIDEO i lunghissimi attimi che hanno portato distruzione e morte

Le telecamere di sicurezza poste nel giardino di una casa privata di Tampa hanno ripreso i drammatici momenti in cui la scossa di terremoto di magnitudo 7.9 ha colpito il Nepal Earthquake 2015 April 25 Here is the video footage from my security camera that shows the earthquake! My prayers out to everyone! Posted by Kishor Rana on Sabato 25 aprile 2015 // < ![CDATA[ // < ![CDATA[ // < ![CDATA[ // < ![CDATA[ // Here is the second video facing the front yard. 7.8 magnitude is no joke! There has been at least 2 dozen