Confesercenti/Assotabaccai e Fenagi: stato di agitazione, stop alla vendita dei titoli di viaggio

Presidente Schiavo: "Decisione obbligata". Adesione, con le altre sigle, allo stato di agitazione: sospesa la commercializzazione dei biglietti a causa della irrisolta questione della riduzione dell’aggio Confesercenti/Assotabaccai e FeNaGi di Napoli aderiscono allo stato di agitazione proclamato per venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 sospendendo la vendita dei titoli di viaggio. Una decisione

Il “Tic” sostituirà Unico Campania: il costo aumenta del 16% a fronte di un servizio al ribasso che lascia “a piedi oltre 600mila campani al giorno”

Federconsumatori Campania denuncia un aumento del 16% sul costo del biglietto per i viaggiatori campani e nessun intervento regionale per migliorare concretamente il trasporto pubblico Napoli, 11 ottobre — Cambiano i ticket per i mezzi pubblici in Campania e al nuovo “Tic”, il ticket integrato che entrerà in vigore da gennaio 2015,

Trasporti in crisi. Unico Campania, una lettera della Regione dice no ai rincari

Napoli, 29 maggio - I vertici hanno deciso. Dopo una serie di avvenimenti catastrofici che hanno sottolineato più volte la situazione di degrado nella quale versa il settore dei trasporti in Campania, l'assessore regionale Sergio Vetrella ed alcuni membri del consiglio di Palazzo S.Lucia, hanno lanciato l'ennesimo appello alla società affinché

Trasporti. La Campania in ginocchio per i tagli in bilancio.

Quando si dice che in questa Regione “le cose non vanno per niente bene“,  non si vuole ricorrere a semplici e genuine voci di popolo ma, probabilmente, si desidera sintetizzare quella che è l’amara verità di un territorio sempre più straziato da inadempienze e inadeguatezze di diverso genere. Al di