Autonomia differenziata, Di Maio: “Va fatta ma non deve danneggiare altre Regioni”

Il vicepremier: “Per non danneggiare le altre Regioni dobbiamo cogliere l'occasione storica di una autonomia che ci permetta di fare insieme i livelli essenziali di prestazione e i livelli di perequazione” Napoli, 29 luglio – “Oggi nasce un osservatorio sull'autonomia molto importante. Credo che l'autonomia si debba fare ma la dobbiamo fare nella misura in cui non danneggia le altre Regioni”. A dirlo il vicepresidente del Consiglio Luigi Di Maio, relatore all'Università Federico II per la nascita dell'Osservatorio sul regionalismo differenziato. “Per non danneggiare le altre Regioni – prosegue Di Maio – dobbiamo cogliere l'occasione storica di una autonomia che ci permetta di fare insieme i livelli essenziali di prestazione e i livelli di perequazione e un investimento straordinario per il Sud,

Buon compleanno Federico II, 795 anni di Saperi

Si festeggia con la città: dall’inaugurazione del murales a Monte Sant’Angelo agli studenti meritevoli ai laureati illustri per concludere col concerto di Enzo Gragnaniello nel cortile delle statue Napoli, 6 giugno - Giochi di luci, proiezioni e letture dal vivo, una serata all’insegna della musica con uno sguardo al passato e un passo nel futuro, si festeggiano così i 795 anni dell’Ateneo laico più antico del mondo. Per una sera il quattrocentesco Cortile delle Statue farà da cornice ad una grande festa aperta alla città. In un suggestivo scenario di luci e colori, alle 20, la lettura di tre brani del volume ‘Passeggiando per la Federico II', a cura di Alessandro Castagnaro, docente di storia di Architettura, realizzato proprio per i 795 anni della Federico

Buon compleanno Federico II

795 anni dalla nascita della più grande Università del Sud Napoli, 31 maggio - È stata presentata questa mattina nel corso di una conferenza stampa la quinta edizione di ‘Buon Compleanno Federico II’, manifestazione che quest’anno celebra i 795 anni dalla nascita della più grande Università del Sud. I vertici dell’Università Federico II, il rettore Gaetano Manfredi e il prorettore Arturo De Vivo, hanno illustrato il programma dei festeggiamenti per la giornata di venerdì 7 giugno e attività relative al progetto d’Ateneo F2 Cultura. ‘Il 7 giugno ci sarà 'Buon compleanno Federico', l'evento che festeggia i 795 anni dalla fondazione dell'Ateneo e parte un grande rush finale verso il traguardo degli 800 anni - ha ricordato il Rettore Manfredi -.  Una giornata piena di iniziative, che parte dai

Buon Compleanno Federico II, il programma delle celebrazioni dei 794 anni dalla nascita della più grande Università del sud

Per il 794° compleanno la Federico II riapre il cortile delle statue e fa esibire Neri Marcorè e premia, tra i laureati illustri, Enzo Decaro, Luca Minieri, Eugenio Bennato È nel segno di Federico II che la festa dell'8 giugno vuole rinnovare la missione dell'Ateneo verso la città di formare le sue nuove generazioni. Le premiazioni degli studenti meritevoli che si stanno formando e dei laureati illustri che sono protagonisti della vita contemporanea, testimoniano l'impegno dell'Ateneo costante nel tempo che ora si è più precisamente caratterizzato nel senso dell'internazionalizzazione. L'incremento nella circolazione di docenti e studenti nell'ambito del progetto Erasmus e la presenza delle molte academy nel Polo Universitario di San Giovanni a Teduccio, danno all Ateneo federiciano una più forte connotazione di

La Federico II tra i primi Atenei a dotarsi del Gateway SPID

Dal 1° maggio gli utenti Unina potranno utilizzarlo per accedere ai servizi on line L'Università di Napoli Federico II è tra i primi Atenei a dotarsi del Gateway SPID. Dal 1° maggio tutti gli utenti dell'Ateneo federiciano potranno accedere ai servizi dell'area riservata anche con le proprie credenziali SPID. La Federico II, infatti, ha aderito al nuovo sistema di accreditamento SPID, attivato dall'Agid, Agenzia per l'Italia Digitale, che certifica in modo sicuro l'identità di ogni utente, e consente l'accesso in rete ai servizi della Pubblica Amministrazione con un unico sistema di credenziali. Con SPID infatti ogni cittadino può limitare il numero di password, chiavi e codici diversi da inserire per accedere ai vari servizi, e può invece affidarsi ad un unico sistema di login per utilizzare i servizi on

Napoli, Gentiloni inaugura la Cisco Academy

L'inaugurazione nel complesso universitario della Federico II a San Giovanni a Teduccio, già sede dell'iOs Academy Napoli, 26 gennaio – “In una delle Università più antiche del mondo, nell'Università di Stato più antica del mondo, circondati da un territorio meraviglioso nonostante qualche guasto che noi stessi abbiamo provocato, ci troviamo a celebrare che per la prima volta nel Mezzogiorno nasce una collaborazione nel campo dell'education tra due giganti della Silicon Valley: Apple e Cisco”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, nell'auditorium del complesso universitario della Federico II a San Giovanni a Teduccio, per l'inaugurazione della Cisco Corporation Academy e co-innovation Hub. “Non possiamo dire al mondo fermati perchè l'innovazione fa paura. Dobbiamo cogliere la potenzialità dell'innovazione ma gestirla senza

Torna Javaspritz, con l’Università Federico II

L’happening per chi lavora sul web incontra l’Università Federico II. Giovedì 11 gennaio dalle 18:00, aperitivo e talk in stile americano Napoli - Si aprirà con un intervento di Antonio Pescapé, professore di Sistemi di Elaborazione delle informazioni dell’Università degli studi di Napoli Federico II, il nuovo ciclo di Javaspritz, l’happening per sviluppatori e per i professionisti del web ideato dalla digital company Livecode. L’incontro è il primo del 2018 per l’apprezzato format che coniuga l’aperitivo ai talk in stile americano ospitato anche quest’anno dal Museum Shop & Bar di Largo Corpo di Napoli. Con l’appuntamento dell’11 gennaio (ingresso ore 18:00) si festeggia inoltre la sinergia tra Livecode e l’Università Federico II, che si auspica porterà ad altri incontri in formato Javaspritz. L’intervento del professor Pescapé, dal titolo “Formazione e Competenze nell’industria 4.0”, racconterà anche dell'Academy Digital di San

Nuove regole per i dehors del centro storico Unesco: finalmente si cambia

Firmato protocollo d'intesa tra Comune di Napoli, Soprintendenza dei Beni Architettonici, Camera di Commercio e Università Federico II Fra un anno il volto del centro storico di Napoli, grande sito Unesco, potrebbe cambiare radicalmente. C’è bisogno di mettere ordine e ripristinare il decoro, visto che la situazione è sfuggita di mano: parecchi locali espongono qualsiasi cosa, trattando un bene pubblico, il marciapiede, alla stregua di un bene privato. Il Comune di Napoli, che sta cercando di correre ai ripari, nella giornata di mercoledì ha firmato un accordo con la Soprintendenza dei Beni Architettonici, Camera di Commercio e Università Federico II. Il piano è stato illustrato nei dettagli dall’Ufficio Stampa del Comune di Napoli. Grazie a fondi messi a disposizione dalla Camera di

Polo Universitario di San Giovanni a Teduccio, la Regione Campania stanzia 45 milioni di euro per il completamento

Approvata delibera di Giunta per il finanziamento di 45 milioni di euro volti al completamento del Polo Universitario nella zona orientale di Napoli. 1 milione e 508mila euro per il completamento degli impianti di compostaggio del Comune di San Tammaro e Giffoni Valle Piana Napoli, 8 novembre – La Regione Campania finanzierà con 45 milioni il completamento del Polo Universitario di San Giovanni a Teduccio (Università Federico II). Il finanziamento, che consentirà di completare due importanti interventi all'interno del Polo Universitario situato nella zona orientale di Napoli, è stato approvato quest'oggi con una delibera di Giunta. In particolare 28 milioni di euro sono destinati alla realizzazione di aule didattiche, spazi multifunzionali e spazi docenti, mentre 17 milioni di euro saranno invece utilizzati

Referendum sulla riforma costituzionale, Dema organizza tre giorni di dibattiti ed eventi

Il primo incontro, dal titolo “Verso il referendum costituzionale”, si terrà mercoledì 21 alle 16 nell'Aula Pessina dell'Università Federico II L'associazione politico culturale Dema propone a Napoli tre giorni di dibattiti sul Referendum per l'approvazione della riforma costituzionale voluta dal governo Renzi. Il primo incontro, dal titolo “Verso il referendum costituzionale”, si terrà mercoledì 21 alle 16 nell'Aula Pessina dell'Università Federico II. Al tavolo dei relatori saranno presenti il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, il Rettore Gaetano Manfredi, Alberto Lucarelli, Vincenzo de Lisio, Tommaso E.Frosini, Alessandro Pace, Ferdinando Imposimato e Ferdinando Pinto. Giovedì 22 alle ore 18, in via Port'Alba, si terrà l'incontro dal titolo “Di sana e robusta costituzione”: qui giovani cittadini leggeranno articoli della Costituzione commentandoli con Moni Ovadia, Maurizio

La Federico II per Pompei: gli esiti del lavoro svolto

Lunedì 11 luglio alle 11 nell'Aula Magna Storica dell'Ateneo federiciano in corso Umberto I con la partecipazione del: Dipartimento di Architettura, Dipartimento di Studi Umanistici, Dipartimento di Strutture per l'Ingegneria e l'Architettura, Dipartimento di Scienze della Terra dell'Ambiente e delle Risorse, Dipartimento di Agraria Napoli, 10 luglio - Una giornata di studio su 'La Federico II per Pompei. Suburbio Occidentale: Conoscenza, Scavo, Restauro e Valorizzazione' per illustrare e consegnare, alla presenza della stampa e della comunità scientifica, gli esiti del lavoro svolto per l'area archeologica di Pompei nell'ambito dell'Accordo-quadro tra l’Università di Napoli Federico II e la Soprintendenza Pompei per lo svolgimento di 'Attività di ricerche e didattica finalizzate alla valorizzazione, fruizione e divulgazione del sito di Pompei', siglato nel febbraio

Apple a Napoli, da ottobre al via corsi di formazione app. Renzi: “Soddisfatti”

Il partner scelto dall'azienda di Cupertino è il campus universitario della Federico II di San Giovanni a Teduccio. Dalla Regione Campania 7 milioni di euro per finanziare borse di studio destinate a 1000 giovani Napoli, 7 luglio – L'Università di Napoli Federico II ospiterà la prima iOS Developer Academy d'Europa grazie all'accordo siglato con Apple per lo sviluppo di app. La partnership si chiama “Accordo di cooperazione scientifica e tecnologica” e sarà firmato quest'oggi da Apple e dall'Ateneo Federico II. Secondo tale accordo Apple investirà 5 milioni e mezzo di euro su base triennale. Risorse destinate a sostenere i costi di docenti e il pagamento delle borse di studio, pari a 800 euro al mese. Il contributo sarà garantito da Apple

Arena Flegrea per i giovani: speciale convenzione con l’Università Federico II

Ricco cartellone estivo dal prossimo 28 giugno, per la prima volta a Napoli star del panorama internazionale Napoli, 18 giugno - Sta per debuttare la stagione concertistica dell’Arena Flegrea, con un programma Estate 2016 di grande impatto, dedicato soprattutto ai giovani, e agli appassionati di musica di ogni età. Motivi determinanti per la convenzione stipulata tra Arena Flegrea e Università Federico II, che offre l’opportunità di acquisto dei biglietti con una scontistica particolare, pari al 10% (per gli acquisti effettuati fino al 25/08/2016) riservata ai docenti, agli studenti degli atenei di Napoli e al personale amministrativo, direttamente presso desk allestiti nei locali dell’Università, per la vendita in loco, oppure attraverso un codice dedicato, sul sito di biglietteria on line ETES.IT (Info

Festival delle Radio Universitarie al chiostro di San Marcellino

Incontri, workshop, dirette radiofoniche. Tra tanti, anche Lillo e 'La radio ne parla', premio alla carriera ad Alberto Hazan Patron di 105, Virgin, Radio Montecarlo Napoli, 2 giugno - Aprirà i battenti domattina nel chiostro di San Marcellino, alle 10 il FRU, il Festival delle Radio Universitarie Italiane. Il programma è fitto di incontri, dirette, iniziative rivolte ai soci dell’Associazione nazionale degli Operatori Radiofonici Universitari, Raduni, ma aperte a tutta la città. Alla cerimonia di apertura parteciperanno, tra gli altri, il Rettore della Federico II, Gaetano Manfredi, e il Prorettore dell’Ateneo, Arturo De Vivo. La mattinata sarà caratterizzata, in particolare, dalla diretta della trasmissione di RaiRadio2 ‘La radio ne parla’ di Ilaria Sotis, dal premio alla carriera ad Alberto Hazan, patron