“Buon Compleanno Federico II”: Renzo Arbore, Peppe Barra, Lillo e Mariano Rigillo festeggeranno i 792 anni dell’ateneo partenopeo

Sono solo alcuni dei grandi ospiti che interverranno alle iniziative presentate dal Rettore Gaetano Manfredi e dal Prorettore Arturo De Vivo nella sede centrale dell’Ateneo federiciano I festeggiamenti di ‘Buon Compleanno Federico II’ (www.buoncompleannofederico. unina.it)  cominceranno venerdì 3 giugno con il FRU - Festival delle radio universitarie italiane che durerà fino a domenica 5 e si terrà nel Complesso dei Santi Marcellino e Festo cinquecentesca sede dell’Università. Il Festival è alla sua decima edizione ed è organizzato dalla Federico II con F2 Radio Lab (www.radiof2.unina.it), il suo laboratorio radiofonico universitario, insieme a Raduni, l'Associazione degli Operatori Radiofonici Universitari (www.raduni.org), presieduta da Alessandro Raimondo, che ne è l'ideatrice. Il Festival porterà a Napoli rappresentanti delle comunità studentesche di quasi tutti gli atenei d'Italia

RIS3, Strategia di Specializzazione Intelligente, incontro territoriale alla Federico II

Occasione per approfondire i criteri di distribuzione delle risorse disponibili, aperto a tutti gli atenei e ai ricercatori campani Una mattinata completamente dedicata all'approfondimento e alla diffusione di RIS3, la Strategia di Specializzazione Intelligente con cui la Regione Campania ha definito le linee guida strategiche in materia di ricerca e innovazione legate al potenziamento e allo sviluppo di domini produttivo-tecnologici, rispetto ai quali concentrare le risorse disponibili per la programmazione 2014-2020, sarà quella di mercoledì 25 maggio alla Federico II. All'avvio della Strategia, la Regione Campania ha coinvolto cittadini, imprenditori e protagonisti vari dell'ecosistema della ricerca e dell'innovazione in una consultazione pubblica, che resterà attiva fino al 30 maggio prossimo. L'incontro territoriale, organizzato dall'Università Federico II per favorire la partecipazione produttiva alla

Job Day alla Federico II: cultura d’impresa, management, talento al servizio del Paese

Martedì 17 maggio 2016, a partire dalle 9,00, il Dipartimento di Economia, Management, Istituzioni (DEMI) dell’Università degli Studi Federico II di Napoli promuove il Job Day Una giornata speciale di confronto aperta alla città, con testimonianze del mondo istituzionale, manageriale e imprenditoriale, dedicata ai giovani ed al loro futuro professionale. All’incontro hanno aderito oltre 60 primarie aziende campane e si sono iscritti, inviando il proprio curriculum vitae, circa 300 giovani, tra laureati triennali e magistrali in discipline aziendali del medesimo Ateneo. Il Dipartimento, infatti, tradizionalmente vicino per affinità culturale al mondo dell’economia e del lavoro, intende costruire nuovi e più efficaci percorsi di interazione e di partenariato con gli attori dello sviluppo economico. Un “ponte” solido che riesca ad interfacciare concretamente

Dialoghi sulla Giustizia: un giudice, un avvocato, un notaio e un filosofo dialogano con il Ministro della Giustizia Andrea Orlando

Tra garantismi ed etica pubblica: lo scontro apparente tra politica e giustizia nell’era della corruzione “Il nostro dialogo a più voci vuole essere un tentativo di sfuggire alla logica, apparentemente oggi dominante, della contrapposizione tra politica e magistratura, per recuperare un terreno comune sul piano della riflessione culturale, che ci aiuti ad individuare un punto di equilibrio tra i compiti della politica ed i doveri della giurisdizione, in un momento in cui, a fronte dell’obiettiva crisi etica che attraversa il Paese, resa palese dai sempre più numerosi episodi di corruzione, si diffonde il convincimento che l’unica risposta possibile sia quella della repressione penale”. Così Alfredo Guardiano, giudice della Corte di Cassazione, presenta il prossimo appuntamento dei “Dialoghi sulla Giustizia”, ideati e organizzati

“Mecenati alla corte di Federico II”, valorizzazione del patrimonio culturale urbano

Verrà illustrata la costituzione di un fab lab, un incubatore di conoscenze, formato dalle competenze dei diversi Dipartimenti, gestito dagli studenti con la supervisione dei docenti, il FEDLAB, come luogo di sperimentazione di idee al servizio della città Il Progetto pilota di FedLab è fornire assistenza a soggetti pubblico-privati interessati alla valorizzazione del patrimonio culturale urbano partendo dalla raccolta di donazioni per il restauro ed il sostegno di un bene pubblico dell’Ateneo, la Biblioteca BRAU ed annessa Chiesa di Sant’Antoniello a Port'Alba, per restituire la piena fruibilità degli stessi ai docenti, agli studenti ed ai cittadini nell’attuazione di politiche finalizzate a rendere "attrattiva la città in termini di sviluppo", avvalendosi, in specie, della leva fiscale dell’ART BONUS (L. 106/2014); un meccanismo

Scuola e Università: bilancio di un anno di F2S – Federico II nella scuola

Le iniziative congiunte dell’Ateneo e della Direzione Scolastica Regionale per il prossimo anno di scuola, mercoledì 11 maggio alle 9.30 nella sede federiciana di piazzale Tecchio Il nuovo rapporto tra Scuola e Università. Le iniziative congiunte della Federico II e della Direzione Scolastica Regionale. Bilancio di un anno di esperienze di F2S - Federico II nella scuola. Di questo e delle nuove attività e dell’ampliamento della platea previste per il prossimo anno scolastico si parlerà mercoledì 11 maggio alle 9.30 nell'Aula Magna Leopoldo Massimilla, presso la sede della sede d'Ingegneria della Federico II, in Piazzale Tecchio, 80, nel corso della giornata dedicata alle "Esperienze e linee di indirizzo per un nuovo rapporto tra Scuola ed Università". Apriranno la manifestazione Gaetano Manfredi, Rettore

Salute: psoriasi, parte da Napoli il primo “Open Day”

Giornata dedicata alla diagnosi precoce della psoriasi, che sarà itinerante e presto toccherà molte altre città del nostro Paese Napoli, 2 maggio – All’azienda Ospedaliera Università Federico II, mercoledì 4 maggio visite gratuite per uomini, donne, grandi e piccini per ‘scovare’ un sospetto di psoriasi o anche per monitorare l’evoluzione della malattia. Solo in Campania 180 mila casi di cui 18 mila di forma grave. Le tue unghie hanno un aspetto alterato, da qualche tempo hai un problema di forfora che non si risolve con i classici trattamenti o ancora la pelle delle ginocchia e dei gomiti è arrossata, secca e coperta da squame? Potrebbe essere un ‘sospetto’ di psoriasi. Se si risiede in territorio campano, per dirimere ogni dubbio, è possibile partecipare

#InternetDay, creare ponti a Sud dell’innovazione

Anche la Federico II celebra i 30 anni del web Venerdì 29 aprile, alle ore 10.00, nel Complesso Monumentale dei Santi Marcellino e Festo, l’Ateneo Federico II di Napoli promuove “#InternetDay – Creare ponti a Sud dell’innovazione”, in collaborazione con UnionCamere Campania, Contamination Lab Napoli e Osservatorio Territoriale Giovani. L’evento, con il coordinamento scientifico di Alex Giordano e Lello Savonardo, nasce in occasione dell’Italian Internet Day, la giornata nazionale che celebra i 30 anni di Internet, voluta dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, in collaborazione con il Digital Champion Riccardo Luna e con la regia del MIUR. Con il coinvolgimento di cittadini, imprese, scuole, università e pubblica amministrazione, su tutto il territorio nazionale si svolgeranno, in contemporanea con l’evento centrale di Pisa, convegni

Si laurea ad 88 anni in Filologia moderna alla Federico II di Napoli

A 88 anni discute la tesi per la sua laurea magistrale in Filologia moderna, a 85 anni aveva conseguito la triennale con 110 e lode. La brillante studentessa è Anna Valanzuolo Carcaterra, per vent’anni ha insegnato agli alunni della scuola elementare ‘Cimarosa’ di Posillipo. la seduta di laurea si terrà lunedì 15 febbraio 2016 alle 10.30 presso la sede di corso Umberto I dell’Università Federico II Napoli, 14 febbraio - Completerà il suo percorso di studi ad 88 anni discutendo la tesi di Laurea magistrale in Filologia moderna lunedì 15 febbraio alla Federico II. La dottoressa Anna Valanzuolo Carcaterra ha conseguito con 110 e lode la Laurea triennale in Lettere Moderne nel 2013, ad 85 anni. Relatore di entrambe le tesi

Presentato il primo Bilancio Sociale dell’Università Federico II

La Federico II ha presentato, nella giornata di ieri lunedì 30 novembre, il Primo Bilancio Sociale dell'Ateneonell'Aula Magna Storica in corso Umberto I L'incontro è stato momento di confronto e riflessione ed ha visto presenti studiosi, esperti e rappresentanti delle istituzioni. Il lavori sono stati introdotti da Gaetano Manfredi, Rettore dell'Università Federico II ed hanno visto la partecipazione di Vincenzo De Luca, Presidente Regione Campania; Luigi De Magistris, Sindaco di Napoli; Massimo Marrelli, già Rettore della Federico II; Salvatore Palma, Assessore al Bilancio, Finanza e Programmazione del Comune di Napoli; Adele Caldarelli, Direttore del Demi - Dipartimento Economia, Management, Istituzioni, e Luciano Marchi, Presidente Sidrea - Società Italiana dei Docenti di Ragioneria e di Economia Aziendale. Gaetano Manfredi, Rettore Università Federico II, in una nota snocciola

Al via la seconda edizione “Federimusica”, rassegna di concerti dell’Università Federiciana

Parte la seconda Edizione di Federimusica, rassegna di concerti universitari promossa dall'Università degli Studi di Napoli Federico II in collaborazione con A.Di.S.U. - Azienda per il Diritto allo Studio Universitario Federico II La rassegna è stata inaugurata ieri venerdi 20 novembre alle 18, con François Jöel Thiollier al pianoforte, presso la Chiesa dei Santi Marcellino e Festo, a largo San Marcellino, a Napoli. La direzione artistica è del Maestro Mario Coppola, la direzione scientifica è del musicologo federiciano Giorgio Ruberti con la collaborazione dei docenti Santolo Meo ed Enrico Careri, vere anime del progetto culturale. Rispetto alla passata stagione il programma è stato notevolmente ampliato con in cartellone tredici concerti e un'ampia rosa di artisti: pianisti già affermati nel circuito internazionale si

È Gaetano Manfredi il nuovo Presidente della CRUI

Il rettore della Federico II è stato eletto a capo della confederazione L’Assemblea dei Rettori ha eletto alla prima tornata Gaetano Manfredi, 51 anni, dal 2014 Rettore dell’Università di Napoli Federico II, nuovo Presidente della CRUI (Conferenza dei Rettori delle Università italiane, ndr). “Il compito che le nostre università devono svolgere nei prossimi anni, dopo i tempi bui della crisi globale, è ancora più complesso rispetto al passato - ha detto Manfredi subito dopo l’elezione - Non solo centri di formazione e ricerca, ma agenti sociali ed economici, motori dello sviluppo e della trasformazione dei territori e della società”. Una grande aspirazione che può essere perseguita solo sui due binari complementari della valutazione e del finanziamento. Su questo il neo-presidente non ha dubbi. “Solo

Futuro Remoto “invade” Napoli ed “abbatte i muri”. Eventi in Piazza del Plebiscito ed in molti altri luoghi della città

Per la sua 29° edizione Futuro Remoto scende in campo con alcune novità e con il tema attualissimo de "Le Frontiere", muri da abbattere ad ogni costo. Piazza del Plebiscito sarà la sede ufficiale perché "luogo simbolo della città e del Mezzogiono", secondo Lipardi area in declino che necessita di riscatto Dal 16 al 19 ottobre 2015 anche quest'anno va in scena "Futuro Remoto", la prima manifestazione italiana di diffusione scientifica e tecnologica che mette, ora, in primo piano "Le Frontiere", tema centrale di tutta la manifestazione. Per "frontiere" ci si riferisce a quelle scientifiche e culturali, ma anche frontiere fisiche che Futuro Remoto vuole abbattere, simbolicamente e non. La manifestazione quest'anno mette insieme "Città della Scienza" e l'Università degli Studi di

Scampia: il Comune di Napoli dà il via libera per ultimare i lavori dell’Università

La Giunta comunale di Napoli ha approvato la delibera per il completamento dei lavori di realizzazione della facoltà di medicina dell'università Federico II nel quartiere Scampia. Si tratta di un progetto complessivo di circa 20 milioni di euro volto al rilancio del quartiere Napoli, 5 agosto - La Giunta comunale di Napoli ha approvato la delibera per il completamento dei lavori della facoltà di Medicina dell'università Federico II prevista a Scampia che verrà realizzata nell'area dove sorgeva l'ex vela H. Un progetto complessivo di circa 20 milioni di euro che consentiranno di realizzare questa importante opera finalizzata al rilancio e alla rivitalizzazione del tessuto urbano dell'area a nord di Napoli e in particolare del quartiere Scampia. Si tratta di un importante