Ischia si racconta in cantina

Dal 28 dicembre al 2 gennaio tour guidati tra le mirabilie dell’isola contadina: iniziativa del Comune di Serrara Fontana L’anima contadina dell’isola d’Ischia si racconta anche a Natale attraverso visite e tour guidati nelle sue cantine più suggestive: torna “Cantinando a Natale”, l’iniziativa organizzata dalla Pro Loco Panza e inserita nel cartellone di eventi del Comune di Serrara Fontana con l’obiettivo di disvelare le meraviglie della tradizione vitivinicola del territorio. Dal 28 dicembre al 2 gennaio, ogni mattina due percorsi partono alle 10.30 dalla piazza di Panza, frazione di Forio, toccando tre cantine ciascuno, con degustazioni di vini e prodotti tipici, in particolare legati alle festività di Natale, e tappe ai presepi artistici abbracciati dagli itinerari (info e prenotazione obbligatoria 081 908436 e

A Napoli la tappa “Berebene 2020” di Gambero Rosso

L’Italia del vino conveniente e accessibile a tutti fa tappa a Napoli tra le emozioni dell’arte e dell’archeologia del MANN Arriva a Napoli l’attesa tappa dedicata alla guida del “bere spensierato”: è “Berebene 2020” di Gambero Rosso, quest’anno alla sua trentesima edizione, che celebra l’Italia vinicola del bere agile e di qualità guidando i consumatori alla scelta dei vini italiani con il miglior rapporto qualità-prezzo. I vini selezionati da una delle guide il Gambero Rosso più amate dai winelover saranno protagonisti a Napoli martedì 10 dicembre in una location d’eccezione: il MANN, Museo Archeologico Nazionale di Napoli, già sede dell’evento “Tre Bicchieri Gambero Rosso” dello scorso ottobre dedicato ai vini che hanno ricevuto il maggiore riconoscimento nella guida “Vini d’Italia 2020”, connubio d’eccezione pensato da Serena Maggiulli, General Manager di Città del

Cantine Aperte a San Martino: a Tufo (Avellino) evento dedicato all’autunno

Vino, caldarroste e camino per celebrare l'Autunno Tufo (Avellino) – Caldarroste, vino, camino e un menu d’eccezione per celebrare l’autunno. Domenica 17 novembre a Tufo (Avellino) giornata in cantina presso “Terre D’Aione” per “Cantine Aperte a San Martino”: nel cuore dell'Irpinia iniziativa promossa dal Movimento Turismo del Vino, in programma a partire dalle ore 11.00 presso Terre D’Aione con il raduno dei partecipanti per la visita al vigneto ed in cantina alla scoperta dell’azienda. A seguire “Assaggio d’autunno”, per celebrare il magico momento di “raccolta” dinanzi al fuoco con caldarroste, vino e bruschette al lardo di suino nero, che anticiperà l’atteso pranzo a cura della Chef Gena Iodice della Compagnia del Ragù – Ristorante La Marchesella, chiocciola Slow Food tra le

“Andar per cantine”, è boom di partecipanti. E ora tutti in veliero per il tour da mare

Numeri super per l'inizio della manifestazione che propone fino al 22 settembre tour guidati tra antiche cantine e rigogliosi vigneti Numeri sorprendenti, al di là delle più rosee previsioni, e prenotazioni di gruppi di turisti austriaci e scandinavi: è partita con un vero e proprio "boom" la dodicesima edizione di "Andar per cantine", la fortunata manifestazione organizzata dalla Pro Loco Panza (info e prenotazioni 081 908436; www.prolocopanzaischia.it) che fino a domenica 22 settembre propone una serie di tour guidati tra le cantine più antiche di Ischia, esplorando vigneti a picco sul mare o quasi celati nell’entroterra, dove i protagonisti diventano i viticoltori e i contadini, che aprono ai visitatori (più di duemila nella passata edizione) le porte, reali e metaforiche, del loro piccolo mondo antico. Volti sorridenti e ampia partecipazione

“La Macenata”, festival enogastronomico in programma a Paternopoli (AV)

L’evento prenderà il via già il 15 settembre con l’“Enotour” Paternopoli (Avellino) – Al via l’XI edizione de “La Macenata”, festival enogastronomico in programma a Paternopoli (Avellino) il 20 e 21 settembre che celebra una delle più antiche tradizioni locali interpretandola in chiave moderna, ovvero l’antico rito della pigiatura dell’uva con i piedi attraverso il caratteristico ballo dentro il tino colmo d’uva. Una danza affascinante, capace di invaghire e coinvolgere qualsiasi pubblico. L’evento prenderà il via già il 15 settembre con l’“Enotour”, in cui i partecipanti prenderanno parte ad una ricca colazione che proporrà i cibi e le bevande che, tradizionalmente, venivano consumati dai contadini prima di scendere in vigna ed affrontare le faticose giornate di vendemmia. A seguire, visita guidata nelle

Torna “Andar per cantine”, alla scoperta di Ischia con i percorsi del vino

Dal 14 al 22 settembre tour guidati tra antiche cantine e rigogliosi vigneti per la dodicesima edizione dell’evento organizzato dalla Pro Loco Panza: in programma anche il Coniglio Day e percorsi in veliero C’è un modo affascinante e intrigante per scoprire l’anima terragna dell’isola d’Ischia, percorrendone gli angoli più suggestivi e penetrando la sua millenaria storia: lasciarsi ispirare da quel fil-rouge che è il vino, i cui intrecci con questa straordinaria realtà si perdono nella notte dei tempi, a quando i coloni dell’Eubea scelsero di sostarvi, rapiti da un paesaggio unico e da una terra vulcanica e fertile. Torna, dal 14 al 22 settembre, Andar per Cantine, la fortunata manifestazione organizzata dalla Pro Loco Panza (info e prenotazioni 081 908436) che propone una serie di tour guidati tra le cantine più antiche di

Consegnati al MAVV Wine Art Museum i Premi “In Vino Veritas”

I premi per la promozione della cultura, del benessere e della gioia di vivere Il MAVV Wine Art Museum, nel Cortile delle Statue della Reggia di Portici, ha fatto da cornice al Gala promosso giovedì 1 agosto dal Museo dell’Arte del Vino e della Vite, guidato dal CEO Eugenio Gervasio, con Gioia di Vivere Onlus ed Elea Academy-Bere Consapevole, per la consegna dei riconoscimenti “In Vino Veritas” 2019 a personalità che si sono distinte, nei rispettivi ambiti, per la promozione della cultura, del benessere e della gioia di vivere. I premi di questa prima edizione sono stati consegnati ad Annamaria Colao, Primario di Endocrinologia dell'Università Federico II di Napoli, al giornalista Antonio Corbo, per il suo impegno nella divulgazione della cultura del vino e dell’enoturismo, ad Alfonso

Benevento, la premiazione della XVIII Concorso Enologico Internazionale Città del Vino

Per celebrare "Sannio Falanghina", Capitale europea del Vino 2019, è stato istituito un premio speciale per le migliori Falanghine La Città di Benevento ospita la premiazione della XVIII Concorso Enologico Internazionale Città del Vino (International Wine City Challenge 2019).Nel corso della cerimonia - in programma domani, lunedì 24 giugno alle ore 11, presso la Rocca dei Rettori, sede della Provincia di Benevento - sarà assegnato anche un premio speciale per le migliori Falanghine sannite, istituito per celebrare "Sannio Falanghina", Capitale europea del Vino 2019. Il concorso enologico delle Città del Vino ha una caratteristica esclusiva: i premi sono destinati all’azienda vitivinicola e al sindaco del relativo Comune, a confermare ancora una volta il forte legame che esiste tra vino e territorio. Il concorso itinerante, nato nel 2000, si propone di valorizzare ogni anno una diversa destinazione enoturistica. L’Associazione Città del Vino ha voluto premiare anche

“Ciak Irpinia”, evento di settore dedicato alle produzioni vitivinicole irpine

Oltre 500 visitatori e 60 giornalisti di settore il 18 maggio alla Dogana dei Grani di Atripalda. Bilancio esaltante per l’evento del Consorzio di Tutela dei Vini d’Irpinia Numeri da record per la terza edizione di “Ciak Irpinia”, evento di settore dedicato alle produzioni vitivinicole irpine che si è svolto il 18 maggio alla Dogana dei Grani. Oltre 500 winelover hanno visitato gli stand delle 52 aziende irpine che hanno aderito alla kermesse organizzata, presso la Dogana dei Grani di Atripalda, dal Consorzio di Tutela dei Vini d’Irpinia con il patrocinio del Comune di Atripalda, della Provincia di Avellino e del Gal Irpinia-Sannio. Massiccia anche la presenza dei media di settore con 60 giornalisti tra stampa regionale, nazionale ed estera. Assoluti protagonisti dell’evento,

Irpinia protagonista a Vinitaly International: 53 aziende con il Gal Irpinia

Il presidente del Gal Irpinia, Chieffo: programma di valorizzazione territoriale tra i più efficaci perché calibrato sulle reali esigenze delle aziende. Per noi motivo di vero orgoglio, continuiamo a lavorare per lo sviluppo della nostra terra Grottaminarda (Avellino) - Brindisi irpino all’edizione 2019 di Vinitaly che segna, per la prima volta, la partnership tra Vinitaly International Academy e Gal Irpinia che a Verona porta il programma di valorizzazione territoriale “WI–FI – Wines from Irpinia”. Sono 53 le aziende vitivinicole della provincia di Avellino che hanno aderito al progetto del Gal Irpinia, rispondendo alla manifestazione d’interesse pubblicata nelle settimane scorse. Si è svolto nei giorni scorsi il primo Tasting-Lab destinato agli studenti dell’Academy al quale le aziende irpine, grazie alla collaborazione tra il Gal Irpinia e VIA (Vinitaly International Academy), hanno

La Campania a Vinitaly: presentato a Milano programma di eventi

Sannio Falanghina Città Europea del Vino, le attività in programma La Campania porta a Vinitaly l’immenso patrimonio enologico della regione. Questa mattina, presso lo Spazio Campania di Milano, Tommaso De Simone, presidente della Camera di Commercio di Caserta e vice presidente Unioncamere, Tommaso Luongo per AIS Campania, Filippo Diasco, Direttore Generale Politiche Agricole della Regione Campania, de simone, e Franco Alfieri, Consigliere del Presidente della Regione Campania per le Politiche agricole, alimentari e forestali, Caccia e Pesca, hanno illustrato i dettagli della presenza di Regione Campania e Unioncamere presso il salone internazionale del vino di Verona, in programma dal 7 al 10 aprile. Oltre 200 aziende presenti e numerosi momenti di approfondimento sulle diverse aree viticole della regione, ormai tra le più importanti d’Italia

Natale in Cantina, Ischia punta su vino e tipicità

Nel cartellone di eventi del Comune di Serrara Fontana torna Cantinando”: appuntamento dal 29 al 31 dicembre con la Pro Loco Panza L’anima di terra, l’enogastronomia, i riti e i miti contadini di Ischia e, soprattutto, le tipicità del territorio, dal fagiolo zampognaro al coniglio da fossa, si mostrano anche a Natale. Perché se l’isola indossa il suo abito festivo, ammantandosi dell’atmosfera natalizia, c’è chi continua a raccontare, mostrare e far assaggiare il buono e il bello. Torna così, nell’ambito del cartellone di eventi organizzato dal Comune di Serrara Fontana, che abbraccia mari e monti diventando iconicamente simbolico dell’intera isola, l’atteso “Cantinando a Natale”, l’iniziativa che sulla scia di “Andar per Cantine” – con l’organizzazione della Pro Loco Panza d’Ischia e il patrocinio del

A Tufo la Giornata europea del turismo del vino

La manifestazione promossa dal Consorzio “Terre di Tufo”, Associazione “Città del Vino”, Recevin (Rete europea delle Città del Vino) e Comune di Tufo Tufo (Avellino) – Anche Tufo celebra la Giornata Europea del Turismo del Vino. Sabato 8 dicembre, presso le sale del Municipio di Tufo, l’evento promosso dal Comune di Tufo insieme al Consorzio “Terre di Tufo”, in collaborazione con l’Associazione Nazionale delle "Città del Vino" e RECEVIN - European Network of Wine Cities (Rete Europea delle Città del Vino). Un vero e proprio viaggio nel mondo del Greco di Tufo, raccontato in tutte le sue sfumature, con degustazioni tecniche, banchi d’assaggio, musica, gastronomia e momenti di riflessione sul turismo, con l’obiettivo di rendere la cultura del vino più vicina e più accessibile ai cittadini. Il programma partirà alle ore 16.30 di

I vini del Sannio guardano ai mercati d’Oriente: missioni in Cina e Taiwan

Wine dinner, incontri commerciali e stand espositivo per aziende vitivinicole beneventane Il fascino del Sannio e il gusto unico dei vini beneventani puntano a nuovi mercati e guardano con interesse all’Oriente: è il senso della tappa asiatica dell’Ati “Sanniocharms on New Markets”, composta da quattro aziende vitivinicole della provincia di Benevento, Fontanavecchia di Torrecuso (capofila), Fattoria La Rivolta di Torrecuso, Torre a Oriente di Torrecuso e Terre Stregate di Guardia Sanframondi. Cina e Taiwan sono i due Paesi protagonisti dell’azione di promozione, con un intenso programma che coinvolgerà le quattro realtà vitivinicole sannite in appuntamenti dedicati con operatori, stampa specializzata ed importatori. L’azione rientra nel progetto di Promozione del Vino sui Mercati Terzi della Regione Campania per l’annualità 2017/2018. Le quattro aziende saranno presenti a partire dal 10 novembre prossimo a Shangai e a seguire a Taipei, capitale di