Parco Archeologico di Ercolano: #iorestoacasa, il parco entra nelle vostre case

I Lapilli del Parco Archeologico di Ercolano #iorestoacasa, interventi social sui principali contenuti del Parco Gli italiani devono stare a casa e così tutto lo staff del Parco Archeologico di Ercolano si sta mobilitando, anche a distanza, anche in smartworking, per aiutare ognuno a rimanere connessi con la cultura, con la bellezza dei luoghi d’arte del nostro Paese, attraverso i Lapilli del Parco Archeologico di Ercolano #iorestoacasa, interventi social sui principali contenuti del Parco per aderire a #iorestoacasa. Gli utenti potranno fruire digitalmente quello che per il momento non possono vedere fisicamente, portando il parco a casa loro in attesa di rivederli presto da noi. “Mi rivolgo a tutti gli amici del Parco archeologico di Ercolano e a tutti gli amici della cultura – interviene

Cappella Sansevero: visitatori in crescita, un 2019 da record

Il gioiello del barocco si conferma leader tra i musei di Napoli. Oltre 750mila visitatori nel 2019, in soli sei anni incremento del 303% Numeri in crescita per il Museo Cappella Sansevero anche nel 2019. Tutti gli indicatori rilevano segni ampiamente positivi e numeri da record. I visitatori totali hanno superato l’incredibile soglia delle 750mila unità (758.453 visitatori totali contro i 698.530 dell’anno precedente). I visitatori paganti sono stati 723.039, facendo registrare un incremento di oltre l’8% rispetto ai 665.774 del 2018. La crescita negli ultimi anni si è mantenuta costante e i numeri sono cresciuti del 303% in soli sei anni (dai 238.795 visitatori paganti del 2013 agli oltre 723 mila del 2019). Con i numeri del 2019, il Museo Cappella Sansevero si conferma ancora una volta il più visitato tra

150mila visitatori per TuttoSposi

Per le prossime edizioni il Patron della kermesse annuncia di andare maggiormente incontro alle esigenze dei giovani: investire sempre più nella formazione delle giovani coppie Napoli, 29 ottobre - Già da tempo si rincorrevano voci di corridoio su Tuttosposi, ma ora è ufficiale. Il Patron Lino Ferrara che ha ceduto dal 2013 la presidenza della manifestazione alla figliola Martina, è sempre più deciso: “Si è chiusa un’era, un po’ per la crisi di notorietà dei personaggi famosi, un po’ perché oramai dopo 31 anni la manifestazione è radicata sul territorio nazionale. Farò in modo che la manifestazione investa sempre di più in formazione e cultura utilizzando il budget sino ad ora utilizzato per le ospitate celebri”. In effetti i numeri da record

Giornate dell’archeologia: visite al cantiere di Villa Regina a Boscoreale

Le visite al cantiere si svolgeranno alle ore 9:00 alle ore 12:00 e dalle 13:00 alle 16:30, con ingresso gratuito ai  visitatori Villa Regina, apre le porte del suo cantiere venerdì 14 giugno, in occasione delle Giornate dell’Archeologia per raccontare gli interventi di messa in sicurezza e restauro che la stanno interessando, offrendo al contempo l’opportunità di visita alla Villa rustica, in attesa della sua riapertura definitiva. Le visite al cantiere si svolgeranno alle ore 9:00 alle ore 12:00 e dalle 13:00 alle 16:30, con ingresso gratuito ai  visitatori, che saranno accolti da un responsabile dell'Impresa ACF Restauri e da un funzionario del Parco Archeologico Le Giornate dell’archeologia, in programma dal 14 al 16 giugno 2019 nei luoghi di cultura statali e non, promosse dal Mibac, nascono

“Ciak Irpinia”, evento di settore dedicato alle produzioni vitivinicole irpine

Oltre 500 visitatori e 60 giornalisti di settore il 18 maggio alla Dogana dei Grani di Atripalda. Bilancio esaltante per l’evento del Consorzio di Tutela dei Vini d’Irpinia Numeri da record per la terza edizione di “Ciak Irpinia”, evento di settore dedicato alle produzioni vitivinicole irpine che si è svolto il 18 maggio alla Dogana dei Grani. Oltre 500 winelover hanno visitato gli stand delle 52 aziende irpine che hanno aderito alla kermesse organizzata, presso la Dogana dei Grani di Atripalda, dal Consorzio di Tutela dei Vini d’Irpinia con il patrocinio del Comune di Atripalda, della Provincia di Avellino e del Gal Irpinia-Sannio. Massiccia anche la presenza dei media di settore con 60 giornalisti tra stampa regionale, nazionale ed estera. Assoluti protagonisti dell’evento,

Nel centro storico di Napoli, il Presepe di Pasqua

Folla visitatori per 'quadri' su passione e resurrezione presso la chiesa di San Nicola alla Carità Napoli, 21 aprile - Migliaia di turisti stanno affollando i locali sotterranei della chiesa di San Nicola alla Carità, nel cuore di Napoli (via Toledo 376), per visitare il 'presepe di Pasqua'. L'idea è del parroco, padre Mario Rega, che ha aperto al pubblico una parte del percorso presepiale creato mezzo secolo fa dall'artigiano Giuseppe Russo, che creò centinaia di statue per raffigurare l'intera vita di Gesù, non solo la Natività. In questi giorni, dunque, e fino al 28 aprile, devoti e visitatori possono ammirare i 'quadri' relativi alla Pasqua, dall'istituzione dell'Eucaristia fino alla crocefissione e alla resurrezione, passando per la condanna di Pilato, la via

Riaperto il Teatro Antico di Ercolano, visitatori in aumento al Parco

Dopo la Settimana dei musei partono le visite al teatro sotterraneo al Parco Archeologico di Ercolano Il 17 marzo è stato dato avvio alle visite al percorso sotterraneo del Teatro Antico di Ercolano. “Come era facile attendersi- dichiara il Direttore Francesco Sirano-abbiamo avuto il sold out per i tre turni che abbiamo messo in campo per iniziare questa nuova esperienza. La mattinata è stata un successo anche grazie al Comune di Ercolano, ai volontari della Pro Loco e a tutto il personale che, nonostante le gravi carenze numeriche, ha mostrato di condividere gli obiettivi di apertura e di ampliamento dell’offerta culturale del Parco”. La riapertura del teatro cade a otto giorni dalla Settimana dei musei, durante la quale il Parco Archeologico di Ercolano ha

Parco Archeologico di Ercolano: cantieri aperti a visitatori e appassionati

Distacco di un mosaico pavimentale per procedere agli interventi di restauro Il Parco Archeologico di Ercolano inizia il suo programma di inclusione del pubblico nei lavori di restauro e manutenzione dell’eccezionale patrimonio archeologico dell’antica Ercolano. Lunedì 21 gennaio è prevista una nuova importante tappa dei lavori di manutenzione straordinaria avviati dal Parco Archeologico di Ercolano dall’estate 2018 e che si concluderanno alla fine del 2019, con il finanziamento statale del Fondo per lo sviluppo e la Coesione (FSC) e su progetto del team formato dal personale del Parco e dell’Herculaneum Conservation Project.  Il programma degli interventi, estesi a tutto il sito e all’area di Villa dei Papiri, comprende, oltre al consolidamento e messa in sicurezza di murature, alla manutenzione degli intonaci e

Klimt Experience, mostra multimediale alla Basilica dello Spirito Santo

Dopo il successo delle tappe di Firenze, Milano, Caserta, Roma e Shanghai la mostra multimediale approda a Napoli in via Toledo Klimt Experience, a Napoli dal 20 ottobre, l’esperienza multimediale è in programma nella centralissima via Toledo, all’interno della monumentale Basilica dello Spirito Santo. Dopo il successo delle tappe di Firenze, Milano, Caserta, Roma e Shanghai, che hanno registrato un grande numero di visitatori, complessivamente oltre 600.000, lo spettacolo che unisce musica, immagini digitali, oggetti fisici e realtà virtuale viene presentato nella città partenopea. Klimt Experience è una rappresentazione multimediale immersiva, interamente dedicata alla vita e alle opere del padre fondatore della secessione viennese che, con altri artisti del suo tempo, coltivò il mito dell’opera d’arte totale, della democratizzazione del bello e

Tuttosposi compie 30 anni: sfilate, eventi, vip e i personaggi più amati dal pubblico che animeranno la kermesse

Un traguardo importante per la kermesse dedicata al mondo del wedding e arredo sposa in programma a Napoli alla mostra d’Oltremare dal 20 al 28 ottobre. Dal 1988 la fiera è cresciuta in modo esponenziale diventando la prima in Italia per fatturati ed affluenza di pubblico. Quest’anno oltre 300 aziende, in rappresentanza di più di 1000 marchi proporranno prodotti e servizi Napoli, 3 ottobre - Tuttosposi compie 30 anni: la più importante fiera italiana dedicata al wedding e all’arredo sposa torna dal 20 al 28 ottobre alla Mostra d’Oltremare di Napoli con un programma ricco di eventi, ospiti vip e sfilate per festeggiare l’importante anniversario. Dalla prima edizione, tenutasi nel 1988, l’evento promosso dall’Osservatorio Familiare Italiano (OFI) è cresciuto in modo esponenziale con numeri a dir poco impressionanti: in 30

Pompei, attivati 13 monitor agli ingressi degli scavi per informare i visitatori

Nuove installazioni in corrispondenza degli ingressi di Porta Marina, Piazza Esedra e Porta Anfiteatro Pompei sempre più al servizio dei visitatori. In questi giorni, nel Parco Archeologico, sono stati attivati 13 monitor, in corrispondenza degli ingressi di Porta Marina, Piazza Esedra e Porta Anfiteatro, destinati alla diffusione di informazioni ed avvertenze utili alla visita. Gli utenti, durante il loro passaggio alle biglietterie e prima di entrare negli scavi, potranno essere informati sugli orari di apertura, sulle tariffe dei biglietti di ingresso, sui divieti vigenti nel Parco, sui percorsi dedicati alle persone con difficoltà motorie, ma anche sugli eventi e le mostre in corso. Si offrono, inoltre, in una sezione dedicata, definita la Pompei che non ti aspetti – Unexpected Pompeii, degli spunti per percorsi

Oltre un milione i visitatori al Napoli Pizza Village

Non solo pizza, ma anche musica e cultura per l’happening più grande d’Italia. In 10 giorni decine di eventi, centinaia di artisti e migliaia di pizze. Toscana, Usa e Milano i prossimi impegni Napoli, 11 giugno –  “Un successo che è andato oltre le nostre aspettative, puntavamo al milione di visitatori e abbiamo registrato un numero addirittura superiore: 1.047.000 presenze – affermano gli organizzatori Claudio Sebillo e Alessandro Marinacci della società Oramata Grandi Eventi produttrice della manifestazione -. Insieme alla pizza anche la musica, gli spettacoli ed i tanti appuntamenti che completano il palinsesto del Napoli Pizza Village, come la sezione gourmet, i convegni, gli approfondimenti con pizza Class e con il Mondiale del pizzaiolo, sono contenuti che hanno reso NPV un evento d’intrattenimento

Parco Archeologico di Ercolano, torna l’appuntamento con #Domenicalmuseo

Il Parco festeggia i 4500 ingressi in soli due giorni di apertura in occasione della Festa dei musei, del 19 maggio e 20 maggio Si ripropone domenica 3 giugno, l’appuntamento mensile dell’ingresso gratuito al Parco Archeologico di Ercolano con l’iniziativa ministeriale #Domenicalmuseo. Sono stati 5845  i visitatori che hanno fruito del sito nello scorso appuntamento di domenica 6 maggio, e nel mese di maggio grazie anche alle iniziative ministeriali della Festa dei musei, del 19 maggio e 20 maggio - con  4500 ingressi in soli due giorni di apertura - e Notte dei musei del 19 maggio con 822 i visitatori che hanno fruito del sito in orario serale con un biglietto di solo 1 euro, oltre alle iniziative organizzate al Parco, si è

Ingressi record per la Notte europea dei Musei al Madre

Grande successo anche per le attività della giornata con la Yoga Napoli Connection 2018 Napoli, 20 maggio - Sono 1.124 i visitatori che ieri, sabato 19 maggio, dalle 19.30 fino alle 23.00, hanno affollato le sale del museo d'arte contemporanea Donnaregina in occasione della Notte europea dei Musei. I sei turni delle visite guidate ai percorsi espositivi del primo e secondo piano, Silent visit_Pompei@Madre e Musica ad Arte, per cui erano stati previsti gruppi di 30 prenotati, sono stati aperti a molti più visitatori data la grandissima richiesta. A questi ultimi si è aggiunto il pubblico che ha affollato gli spazi del museo, scegliendo di esplorare liberamente il Madre nell'insolita veste serale. Grande successo anche per le attività della giornata: con la Yoga Napoli Connection 2018 il Madre ha aperto le porte per la prima