Wiki Loves Monuments 2014, la premiazione agli scavi di Pompei

L'edizione italiana del concorso fotografico più grande del mondo è stata la più partecipata Saranno gli scavi di Pompei a fare da cornice d’eccezione alla premiazione del concorso Wiki Loves Monuments, la cui terza edizione ha visto un trionfo di partecipazione. Tra le quaranta nazioni che quest'anno hanno aderito al concorso, l'Italia è prima per numero di partecipanti (più di 1000) e terza per numero di foto caricate. I dati globali parlano di ventimila immagini inviate, che raffigurano 4.500 monumenti diversi: il numero di voci di Wikipedia nelle varie edizioni linguistiche che potranno fruire di immagini libere e in alta risoluzione è sicuramente molto maggiore. Emma Tracanella, coordinatrice di Wiki Loves Monuments Italia, è raggiante: "Per il grande risultato che abbiamo ottenuto quest'anno