Serie A, sfida tra Inter e Napoli al San Siro

Squadre in campo questa sera a partire dalle ore 18. Spalletti dovrà fare a meno di Manolas, Demme, Politano e Ounas ma ritrova Koulibaly al rientro dalla squalifica. Inter senza de Vrij e Sanchez

Dopo il pari con il Verona al Maradona e la sosta per le nazionali il Napoli incontra l’Inter al San Siro in gara valida per la 13esima giornata del campionato di Serie A. Gli Azzurri cercano l’undicesima vittoria da inizio stagione per approfittare del passo falso del Milan (attualmente a pari punti, ndr), che ieri ha perso 4-3 con la Fiorentina. I Neroazzurri invece, in caso di vittoria, si porterebbero a -4 dalla testa della classifica. Sfida dagli esiti incerti quella di San Siro, sia Napoli che Inter stanno infatti facendo molto bene: la formazione di Spalletti ha conquistato finora 32 punti, quella di Inzaghi 25. È chiaro che la pressione di far risultato è più dei padroni di casa mentre, visto anche il risultato del Milan, il Napoli potrebbe e dovrebbe giocare con maggiore tranquillità. Proprio questa gara però è un po’ uno spartiacque per la formazione di Spalletti, essendo questa al primo vero big match da inizio campionato se non consideriamo tali gli incontri con Roma e Juventus, entrambe due squadre che non lottano per lo scudetto. Molto importante sarà l’aspetto psicologico più che quello fisico: probabilmente Spalletti avrà lavorato proprio su questo.

Per quanto riguarda le probabili formazioni mister Inzaghi dovrà fare a meno di de Vrij e Sanchez per infortunio. In porta Handanovic e difesa a tre composta da Skriniar, Ranocchia e il rientrante Bastoni. A centrocampo Barella, Brozovic e Calhanoglu con ai lati Darmian e Perisic. In attacco Dzeko e Lautaro Martinez.

Nel Napoli non ci saranno Manolas, Demme, Politano e Ounas ma Spalletti ritrova Koulibaly, al rientro dalla squalifica. In porta Ospina e difesa composta da Rrahmani e Koulibaly al centro, con ai lati Di Lorenzo e Mario Rui. A centrocampo Anguissa e Fabian Ruiz. Sulla trequarti uno tra Lozano ed Elmas a far coppia con Lorenzo Insigne e Zielinski. In attacco Osimhen.

Probabili formazioni:

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, A. Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, L. Martinez. All. Inzaghi

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Fabian Ruiz; Lozano, Zielinski, L. Insigne; Osimhen. All. Spalletti

ARBITRO: Valeri della sezione di Roma

 

Lascia un commento

tre + undici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.