Europa League, Il Napoli incontra lo Spartak Mosca in trasferta

Squadre in campo quest’oggi a partire dalle ore 16.30. Tante assenze per il Napoli di Spalletti: non saranno della gara Osimhen, Insigne, Ounas, Anguissa, Demme, Politano e il giovane Zanoli. Tra le fila dello Spartak assenti Ponce, Zobnin ed Hendrix

Dopo il successo con il Legia Varsavia torna l’Europa League per il Napoli, che quest’oggi a partire dalle ore 16.30 affronterà lo Spartak Mosca in trasferta. Gli Azzurri devono lasciarsi alle spalle la prima sconfitta in campionato, avvenuta per mano dell’Inter domenica scorsa, e cercare di fare risultato per non rischiare di compromettere la qualificazione alla fase a eliminazione diretta, soprattutto perché è importante ottenere tale qualificazione da primi del girone. Purtroppo la formazione di Spalletti arriva all’appuntamento con lo Spartak senza alcuni giocatori molto importanti, anzi in una situazione che può essere definita senza alcun dubbio di emergenza. L’avversario, che è di modesto livello, va preso con le pinze tenendo bene a mente quanto successo nella gara di andata, con i russi capaci di imporsi al Maradona sul risultato di 3-2. Quest’oggi al Napoli pure un pari andrebbe bene come risultato, anche se sarebbe meglio chiudere il discorso qualificazione, così da affrontare senza troppi pensieri l’ultima gara del girone con il Leicester.

Per quanto riguarda le probabili formazioni lo Spartak Mosca dovrà fare a meno di Ponce, Zobnin ed Hendrix. Tra i pali Selikhov e difesa composta da Caufriez, Gigot e Dzhikiya. A centrocampo Umyarov e Litvinov con Moses e Ayrton ai lati. In attacco Promes e Bakaev alle spalle di Sobolev.

Piena emergenza per il Napoli di Spalletti. Il tecnico ha le scelte obbligate: non saranno della gara Osimhen, Insigne, Ounas, Anguissa, Demme, Politano e il giovane Zanoli. In porta Meret e difesa composta al centro da Rrahmani e Koulibaly con Di Lorenzo e Juan Jesus ai lati. A centrocampo Fabian Ruiz e Lobotka. Sulla trequarti Lozano, Zielinski ed Elmas alle spalle di Petagna unica punta.

Probabili formazioni:

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Juan Jesus; Fabian, Lobotka; Lozano, Zielinski, Elmas; Petagna. All. Spalletti

SPARTAK MOSCA (3-4-3): Maksimenko; Caufriez, Gigot, Dzhikiya; Moses, Umyarov, Litvinov, Ayrton; Bakaev, Sobolev, Promes. All. Rui Vitoria

ARBITRO: Clément Turpin (Francia)

Lascia un commento

8 + due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.