Il Napoli affronta l’Atalanta e cerca i tre punti per tornare al primo posto in classifica

Squadre in campo al Maradona stasera a partire dalle ore 20.45. Gli Azzurri devono rispondere al Milan, momentaneamente primo dopo la vittoria con la Salernitana, ma arrivano alla difficile sfida con l’Atalanta senza parecchi titolari

Il Napoli ospita l’Atalanta allo Stadio Diego Armando Maradona, in gara valida per la sedicesima giornata del campionato di Serie A. Obiettivo degli Azzurri è quello di vincere per riprendersi subito il primo posto, momentaneamente soffiato dal Milan con la vittoria sulla Salernitana. Un obiettivo non facile da centrare, visto che l’Atalanta è una squadra abbastanza tosta da battere e inoltre stasera ai padroni di casa mancheranno diversi calciatori. Oltre a Osimhen e Anguissa il Napoli non potrà contare su Koulibaly, Lorenzo Insigne e Fabian Ruiz: gli ultimi tre usciti nel corso della gara con il Sassuolo per infortuni di natura muscolare. Questa sera se malauguratamente dovesse arrivare un pareggio, per come è messa la situazione, Spalletti potrà sorridere. Ci sarà poi tutto il tempo di pensare a risorpassare il Milan, ma intanto bisogna evitare di cadere nei confronti di una squadra che, per come ha giustamente detto anche il tecnico del Napoli, lotta e non è escluso possa riuscire a vincere lo scudetto. L’Atalanta è in splendida forma, con 4 vittorie su quatto giocate: è per questo che il Napoli dovrà cercare di trovare particolari energie e reinventarsi.

Per quanto riguarda le probabili formazioni nell’Atalanta in porta Musso e difesa a tre composta da Toloi, Demiral e Palomino. A centrocampo De Roon e Freuler, con Zappacosta e Maehle sulle fasce. Sulla trequarti Pasalic alle spalle di Ilicic e Zapata.

Nel Napoli saranno assenti gli infortunati Koulibaly, Osimhen, Anguissa, Fabian Ruiz, Lorenzo Insigne e Manolas. In porta Ospina e difesa formata da Rrahmani e Juan Jesus al centro, con Di Lorenzo e Mario Rui ai lati. A centrocampo Lobotka e Demme. Sulla trequarti Lozano, Zielinski ed Elmas alle spalle di Mertens unica punta.

Probabili formazioni:

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Lobotka, Demme; Lozano, Zielinski, Elmas; Mertens. All. Spalletti

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Toloi, Demiral, Palomino; Zappacosta, De Roon, Freuler, Maehle; Pasalic; Ilicic, Zapata. All. Gasperini

ARBITRO: Mariani della sezione di Aprilia

Lascia un commento

2 + 13 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.