Serie A, il Napoli ospita la Fiorentina al Maradona

Squadre in campo quest’oggi alle ore 15 davanti a circa 55mila tifosi. Vincendo gli Azzurri andrebbero momentaneamente a più 2 sul Milan, che questa sera sarà impegnato con il Torino

Dopo i successi con Verona, Udinese e Atalanta il Napoli è chiamato a proseguire la volata scudetto battendo quest’oggi la Fiorentina al Maradona davanti al pubblico delle grandi occasioni (circa 55mila tifosi quindi capienza massima, ndr), in gara valida per la 32esima giornata di Serie A. Gli Azzurri sono a quota 66 punti, a pari punti con l’Inter che ieri ha battuto l’Hellas Verona e ha una partita da recuperare; un punto sotto al Milan che questa sera sarà impegnato in trasferta con il Torino. Mancano 7 giornate alla fine e il Napoli è chiamato a vincerle tutte, visto che ogni passo falso man mano che si avvicina il termine della stagione diventa pericoloso. Contemporaneamente gli Azzurri devono sperare che le milanesi lascino qualche punto per strada, come hanno già fatto negli ultimi tempi. Delicata la sfida con la Fiorentina per la formazione di Spalletti. I Viola infatti stanno facendo bene anche se mancano di continuità e per questo potrebbero non riuscire a centrare un piazzamento europeo. La gara potrebbe essere molto equilibrata, così come lo fu a gennaio la partita di Coppa Italia quando i Viola riuscirono nello sgambetto ed eliminarono gli Azzurri agli ottavi, anche grazie a un atteggiamento non dei migliori da parte di questi ultimi, che terminarono la gara in 9 uomini.

Per quanto riguarda le probabili formazioni nel Napoli Spalletti dovrà fare a meno dello squalificato Anguissa ma ritrova Osimhen al rientro dalla squalifica e Rrahmani, che però non è al meglio causa influenza e per questo partirà dalla panchina. Il tecnico dovrebbe preferire ancora il modulo 4-3-3 al 4-2-3-1. In porta Ospina e difesa formata al centro da Juan Jesus e Koulibaly con ai lati Zanoli e Mario Rui. A centrocampo Fabian Ruiz e Lobotka. In attacco Politano e Insigne affiancheranno Osimhen.

Nella Fiorentina mister Vincenzo Italiano dovrà fare a meno dello squalificato Lucas Torreira. Nel 4-3-3 Terracciano in porta e difesa formata da Milenkovic e Igor al centro con Venuti e Biraghi ai lati. A centrocampo Amrabat con Castrovilli e Duncan. In attacco Cabral sarà supportato da Gonzalez e Saponara.

Probabili formazioni:

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Zanoli, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Lobotka, Zielinski; Politano, Osimhen, Insigne. All. Spalletti

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Venuti, Milenkovic, Igor, Biraghi; Castrovilli, Amrabat, Duncan; Nico Gonzalez, Cabral, Saponara. All. Italiano

ARBITRO: Mariani della sezione di Aprilia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.