Serie A, il Napoli affronta il Sassuolo al Maradona

Squadre in campo quest’oggi alle ore 15. Gli Azzurri, archiviato il sogno scudetto, vogliono ottenere punti per assicurarsi la qualificazione alla prossima Champions League

Il Napoli affronta quest’oggi il Sassuolo al Maradona in gara valida per la 35esima giornata del campionato di Serie A. La formazione di Spalletti è chiamata a una reazione dopo la cocente sconfitta al Castellani con l’Empoli, che ha di fatto sancito l’esclusione dalla lotta per il tricolore, ormai questione tra Milan e Inter. Gli Azzurri, attualmente terzi in classifica a più 1 sulla Juventus quarta, devono però ancora assicurarsi in maniera aritmetica la qualificazione alla prossima Champions League, che oltre al prestigio garantisce i soldi necessari al calciomercato estivo. Situazione tranquilla invece nelle fila del Sassuolo. I neroverdi sono reduci dalla sconfitta proprio con la Juve ma ormai non hanno più nulla da chiedere al campionato, essendo salvi e troppo lontani ormai dalla zona Europa League (almeno 10 punti, ndr). Nonostante questo il Sassuolo non sarà un avversario semplice da affrontare per gli Azzurri, che potrebbero risentire a livello mentale dei recenti passi falsi con Fiorentina, Roma ed Empoli.

Per quanto riguarda le probabili formazioni nel Napoli torna tra i pali Ospina al posto di Meret. Al centro della difesa Rrahmani e Koulibaly con Mario Ruiz e Zanoli ai lati. A centrocampo non ci sarà l’infortunato Lobotka, la linea mediana sarà composta da Anguissa e Fabian Ruiz. Sulla trequarti Insigne, mertens e Lozano alle spalle di Osimhen unica punta.

Nel Sassuolo mister Dionisi dovrà fare a meno di Kyriakopoulos squalificato e degli infortunati Traoré, Harroui e Toljan. Tra i pali Consigli e difesa a quattro com l’ex Chiriches e Ferrari al centro, Muldur e Rogerio sulle fasce. A centrocampo Henrique con Maxime Lopez e Frattesi. In attacco Berardi, Raspadori e Scamacca.

Probabili formazioni:

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Zanoli, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Fabian Ruiz; Lozano, Mertens, L. Insigne; Osimhen. All. Spalletti

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Frattesi, M. Lopez, Matheus Henrique; Berardi, Raspadori, Scamacca. All. Dionisi

ARBITRO: Rapuano della sezione di Rimini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.