Serie A, il Napoli ospita il Genoa. Ultima partita al Maradona per capitan Insigne

Squadre in campo quest’oggi alle ore 15. Nessuna sorpresa di formazione né nel Napoli né nel Genoa

Il Napoli ospita quest’oggi il Genoa in gara valida per la 37esima e penultima giornata del campionato di Serie A. Sugli spalti del Maradona il pubblico delle grandi occasioni, nonostante gli Azzurri abbiano ormai centrato l’obiettivo stagionale della qualificazione in Champions League, per l’addio di capitan Insigne che nella prossima stagione svestirà la maglia della sua città (dopo circa 12 anni, ndr) per indossare quella dei canadesi del Toronto FC (club della Major League Soccer, ndr). Con lo scudetto ormai sfumato e la qualificazione Champions in tasca, l’unico obiettivo del Napoli è chiudere in bellezza la stagione mentre quello personale di Lorenzo è quello di fare un gol così da staccare Hamsik nella classifica dei migliori marcatori di sempre in maglia azzurra. Motivazioni molto più forti invece nel Genoa, ancora in lotta per non retrocedere. In caso di vittoria i liguri si porterebbero a pari punti con la Salernitana quart’ultima in classifica e supererebbero il Cagliari terz’ultimo, chiamato a fare risultato con l’Inter, che è ancora impegnato nella lotta scudetto con il Milan (oggi in campo con l’Atalanta, ndr).

Per quanto riguarda le probabili formazioni nel Napoli solito 4-2-3-1 con Ospina tra i pali e difesa formata al centro da Rrahmani e Koulibaly, ai lati Di Lorenzo e Mario Rui. In mediana Anguissa e Fabian Ruiz. Sulla trequarti Lozano, Mertens e Insigne. In attacco Osimhen.

Modulo 4-2-3-1 anche per il Genoa. In porta Sirigu e difesa formata da Bani e Ostigard al centro, ai lati Hefti e Criscito (altro napoletano verso la Major League Soccer, ndr). In mediana Frendrup e Badelj. Sulla trequarti Yeboah, Amiri ed Ekuban. In attacco Mattia Destro.

Probabili formazioni:

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Fabian; Lozano, Mertens, Insigne; Osimhen. All. Spalletti

GENOA (4-2-3-1): Sirigu; Hefti, Bani, Ostigard, Criscito; Frendrup, Badelj; Yeboah, Amiri, Ekuban; Destro. All. Blessin

ARBITRO: Michael Fabbri della sezione di Ravenna

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.