Serie A, il Napoli affronta la Lazio all’Olimpico di Roma nell’anticipo della quinta giornata

Squadre in campo questa sera a partire dalle ore 20.45. La Lazio è reduce dal pari con la Samp mentre il Napoli dal pari con Lecce e ancora prima da quello con la Fiorentina

Lazio e Napoli si affrontano questa sera allo Stadio Olimpico di Roma in gara valida per la quinta giornata del campionato di Serie A. Entrambe le formazioni hanno 8 punti in classifica, la Lazio nelle ultime due gare ha prima battuto in casa l’Inter per 3-1 e poi ha pareggiato 1-1 a Genova con la Samp mentre il Napoli ha pareggiato con la Fiorentina al Franchi e poi in casa con il Lecce. Sia i Biancocelesti che gli Azzurri hanno quindi voglia di tornare a punteggio pieno, così da non rischiare di perdere posizioni a poche giornate dall’inizio del campionato. Sarà una sfida tra due squadre forti, piene di talenti e dal grande tasso tecnico. La Lazio darà sicuramente filo da torcere al Napoli, ci sarà da soffrire com’è stato anche l’anno scorso. A decidere la gara potrebbero essere gli episodi, lo spettacolo infatti non dovrebbe mancare grazie alla qualità di giocatori come Immobile e Felipe Anderson da una parte, Osimhen e Kvaratskhelia dall’altra.

Per quanto riguarda le probabili formazioni Maurizio Sarri si affiderà alla squadra tipo, così come del resto farà Spalletti. In porta Provedel, difesa composta al centro da Patric e Romagnoli con ai lati Lazzari e Marusic. In mediana terzetto formato da Milinkovic-Savic, Cataldi e Vecino. In attacco Immobile con ai lati Felipe Anderson e Zaccagni.

Anche il Napoli si affiderà ai titolari. In porta Meret e difesa composta da Rrahmani e Kim, con ai lati Di Lorenzo e Mario Rui. In mediana Anguissa, Lobotka e Zielinski. In attacco Osimhen con ai lati Lozano e Kvaratskhelia.

Probabili formazioni:

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Patric, Romagnoli, Marusic; Milinkovic-Savic, Cataldi, Vecino; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. All. Sarri.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Mario Rui; Zambo Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lozano, Osimhen, Kvaratskhelia. All. Spalletti.

ARBITRO: Sozza della sezione di Seregno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.