Serie A, il Napoli cerca il riscatto con la Samp al Marassi

Squadre in campo questa sera a partire dalle ore 18. Dopo la prima sconfitta stagionale in Serie A maturata con l’Inter al San Siro, i ragazzi di Spalletti affrontano la Sampdoria e sono chiamati a far punti per tenere a distanza le inseguitrici

Il Napoli affronta quest’oggi alle 18 al Marassi di Genova la Sampdoria in gara valida per la 17esima giornata del campionato di Serie A. Dopo la prima sconfitta in campionato con l’Inter, gli Azzurri che guidano la classifica con 41 punti, cercano subito il riscatto con la squadra allenata da Stankovic, che arriva all’appuntamento forte del successo con il Sassuolo, il secondo in campionato dopo quello del 24 ottobre sul campo della Cremonese. I ragazzi di Spalletti sono chiamati a far punti per tenere a distanza le inseguitrici, che a causa della sconfitta a San Siro hanno rosicchiato qualche punto: la Juve ora è a -4 mentre il Milan (che giocherà stasera alle 20.45 con la Roma) e l’Inter sono rispettivamente a 5 e 7 punti di distacco. Con i Nerazzurri il Napoli si è dimostrato appesantito nelle gambe e senza idee. La sosta per i mondiali in Qatar e le festività natalizie ha fatto malissimo agli Azzurri, che fino alla partita con l’Udinese, prima dello stop, hanno fatto sognare e sembravano difficilmente arrestabili. Ora man mano la banda Spalletti cercherà di ritrovare fiducia e soprattutto quella brillantezza che sembra scomparsa. Partita dopo partita, a cominciare da quella di questa sera, c’è da ritornare a dettare legge in campionato.

Per quanto riguarda le probabili formazioni la Sampdoria non avrà a disposizione diversi giocatori: Quagliarella, Conti, Pussetto e Colley non saranno della gara mentre Winks e Sabiri hanno recuperato ma solo il primo è stato convocato. Considerato il trasferimento di Bereszyński proprio al Napoli e la squalifica di Amione, il tecnico Stankovic si affiderà a Murillo, Nuytinck e Murru adattato nella linea a tre (Zanoli, in prestito dal Napoli, partirà dalla panchina). In mediana Vieira e Rincon con Leris e Augello ai lati. Sulla trequarti Verre alle spalle di Gabbiadini e Lammers.

Nel Napoli Spalletti cambierà alcuni giocatori rispetto alla gara con l’Inter. In porta Meret e difesa formata da Kim e Juan Jesus al centro, con ai lati Di Lorenzo e Mario Rui. A centrocampo Anguissa, Lobotka e Ndombele. In attacco Osimhen con ai lati Kvara e Lozano.

Probabili formazioni:

SAMPDORIA (3-4-1-2): Audero; Murillo, Nuytinck, Murru; Leris, Vieira, Rincon, Augello; Verre, Gabbiadini, Lammers. All. Stankovic

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Kim, Juan Jesus, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Ndombele; Lozano, Osimhen, Kvaratskhelia. All. Spalletti

ARBITRO: Abisso di Palermo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.