Serie A, il Napoli affronta la Salernitana per l’ultima gara del girone di andata

Squadre in campo all’Arechi questa sera a partire dalle ore 18. Padroni di casa in emergenza per gli uomini contati mentre nel Napoli non ci sarà Kvara per influenza e Juan Jesus a causa di una contusione

Dopo la cocente eliminazione in Coppa Italia ai rigori con la Cremonese, il Napoli affronta nel derby campano questa sera la Salernitana allo stadio Arechi in gara valida per la 19esima giornata del campionato di Serie A, ultima gara del girone di andata. La formazione di Spalletti cerca la vittoria per tenere a distanza le inseguitrici Milan e Inter, rispettivamente a 9 e 10 lunghezze. Delle inseguitrici non fa parte più la Juventus, che è sprofondata al decimo posto in classifica (quota 22 punti) dopo aver subito ben 15 punti di penalizzazione dalla giustizia sportiva (Corte d’appello federale) per il caso plusvalenze. Il Napoli andrà a Salerno senza tifosi dopo le sanzioni decise per gli scontri in autostrada con gli ultras della Roma e troverà un clima infuocato, perché la Salernitana arriva all’appuntamento da un 8-2 subito con l’Atalanta, che ha fatto traballare la panchina di Davide Nicola: prima esonerato, il tecnico è stato poi richiamato dal presidente Danilo Iervolino, che gli ha concesso ancora delle chance. Il clima in casa Salernitana rende ancora più difficile l’impegno del Napoli, nonostante lo stadio Arechi sarà tutt’altro che gremito, visto sugli spalti sono previsti non più di 20mila tifosi. Sono stati infatti venduti 10mila biglietti oltre gli 8mila abbonati, forse per le condizioni meteo poco favorevoli. Servirà comunque il miglior Napoli per affrontare l’impegno, quello visto con la Samp e non quello sceso in campo in Coppa Italia con la Cremonese, che non ha saputo chiudere la gara nel secondo tempo nonostante l’ingresso di numerosi titolari sul terreno di gioco e poi si è visto sfumare ai rigori un obiettivo stagionale, nonostante dei tempi supplementari giocati in superiorità numerica.

Per quanto riguarda le probabili formazioni nella Salernitana non saranno della gara Sepe, Mazzocchi, Maggiore, Bronn, Fazio e Radovanovic. In porta Ochoa e difesa a quattro composta da Lovato e Gyomber con ai lati Daniliuc e Bradaric. A centrocampo Nicolussi sarà affiancato d Coulibaly e Vilhena. In attacco Candreva a supporto di Piatek e Dia.

Nel Napoli assente Kvara per un attacco influenzale (al suo posto uno tra Elmas e Raspadori) e Juan Jesus per un trauma contusivo rimediato nell’allenamento di rifinitura. Probabilmente si rivedrà in attacco Lozano. In porta Meret e difesa composta da Rrahmani e Kim al centro, ai lati Di Lorenzo e Mario Rui. A centrocampo Anguissa, Lobotka e Zielinski. In attacco Osimhen con ai lati Lozano ed Elmas.

Probabili formazioni:

SALERNITANA (4-3-3): Ochoa; Daniliuc, Lovato, Gyomber, Bradaric; L.Coulibaly, Nicolussi, Vilhena; Candreva, Piatek, Dia. Allenatore: Nicola.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Kim, Rrahmani, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lozano, Osimhen, Elmas. Allenatore: Spalletti.

ARBITRO: Chiffi di Padova

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.