Champions League, il Napoli fa visita all’Eintracht Francoforte per l’andata degli ottavi di finale

Squadre in campo al Deutsche Bank Park a partire dalle ore 21. Nel Napoli andranno sul terreno di gioco i calciatori tenuti a riposo nella sfida di campionato vinta con il Sassuolo. Nessun dubbio di formazione neanche per i padroni di casa, che confermeranno la formazione che ha sconfitto in campionato il Werder Brema

Il Napoli affronta l’Eintracht Francoforte questa sera a partire dalle ore 21 al Deutsche Bank Park, in gara valida per l’andata degli ottavi di Champions League. La formazione di Spalletti che sta dominando il campionato di Serie A con 62 punti, a più 15 dall’Inter seconda, finora si è dimostrata una macchina stupenda anche nella massima competizione europea andando in gol ben venti volte e subendo solo 6 reti. Nei gironi c’è stata la prestigiosa vittoria con il Liverpool all’andata e ben dieci gol rifilati all’Ajax in due gare, senza contare le vittorie le due vittorie con il Glasgow Rangers. Una marcia grandiosa che gli Azzurri vogliono proseguire nella doppia sfida con l’Eintracht che porta ai quarti di Champions, lì dove non sono mai arrivati nel corso della storia. Questo Napoli non si pone limiti e ha tutta l’intenzione di inseguire il sogno Champions oltre che il terzo scudetto, che dopo ben 33 anni, sembra sempre più vicino. Quanto ai padroni di casa, detentori dell’Europa League e sesta forza in Bundesliga, in campionato dopo il passo falso con il Colonia sabato scorso sono tornati a vincere con il Werder Brema. Il Francoforte è a un solo punto dal Lipsia e a soli 2 punti dalla quarta, il Friburgo, a 5 dalle prime tre Bayern Monaco, Borussia Dortmund e Union Berlino. Buoni numeri per una squadra, l’Eintracht, che fa del pressing alto e dell’attacco in verticale i suoi punti di forza.

Per quanto riguarda le probabili formazioni i tedeschi andranno in campo con il consueto 3-4-2-1. In porta Trapp e difesa a tre composta da Tuta, Hasebe e Ndicka. In mediana Sow e Kamada con Buta e Max sugli esterni. Sulla trequarti Götze e Lindstrom alle spalle di Kolo Muani.

Nel Napoli scenderanno in campo i giocatori tenuti a riposo nella gara con il Sassuolo. In porta Meret e difesa composta da Rrahmani e Kim, con ai lati Di Lorenzo e Mario Rui. A centrocampo Anguissa, Lobotka e Zielinski. In attacco Osimhen con ai lati Lozano e Kvara.

Probabili formazioni:

EINTRACHT FRANCOFORTE (3-4-2-1): Trapp; Tuta, Hasebe, Ndicka; Buta, Sow, Kamada, Max; Götze, Lindstrom; Kolo Muani. All. Glasner.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lozano, Osimhen, Kvaratskhelia. All. Spalletti.

ARBITRO: Artur Dias (Portogallo)

Autore

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.