Serie A, il Napoli fa visita alla Juve

Squadre in campo allo Juventus Stadium a partire dalle ore 20.45. Dopo l’eliminazione ai quarti di Champions gli Azzurri cercheranno di conquistare i punti che mancano all’aritmetica per la vittoria del terzo scudetto. Spalletti questa sera non avrà a disposizione Mario Rui e Politano (sostituiti da Olivera e Lozano) così come Simeone mentre è in dubbio Rrahmani. Il tecnico ritroverà rispetto alla gara di coppa con il Milan sia Kim che Anguissa. Nella Juve in dubbio Bremer

Il Napoli affronta questa sera la Juve allo Juventus Stadium in gara valida per la 31esima giornata del campionato di Serie A. La formazione di Spalletti è reduce dall’eliminazione ai quarti di Champions per mano del Milan mentre in campionato dal pari in casa con il Verona. I Bianconeri invece arrivano all’appuntamento dopo aver passato il turno ai quarti di finale di Europa League ai danni dello Sporting Lisbona mentre in campionato sono reduci da due sconfitte consecutive, l’ultima con il Sassuolo. La Juve inoltre si è vista inoltre ridare in settimana i 15 punti di penalizzazione per il caso plusvalenze dal Collegio di Garanzia del Coni e questo potrebbe rappresentare un elemento di fiducia per le gare che mancano da qui al termine della stagione. Per la formazione di Spalletti, visti anche i diversi infortunati, la gara presenta parecchie insidie, anche se i Bianconeri hanno avuto meno tempo per riprendersi dalle fatiche di coppa e vista la situazione in classifica hanno più da perdere. Se la formazione di Allegri infatti non tornerà al più presto a fare punti in campionato rischia di restare fuori dalle zone che valgono la qualificazione alla prossima Champions, questo al netto di quanto si deciderà a livello legale e che potrebbe ancora cambiare tanto, con una rimodulazione della penalizzazione che potrebbe comunque portare all’esclusione dalla zona Champions.

Quanto alle probabili formazioni di questa sera nella Juve è in dubbio Bremer, costretto ad abbandonare anzitempo il terreno di gioco nella sfida con lo Sporting. Si accomoderà in panchina probabilmente Di Maria, vista l’età e l’impiego per 90 minuti in Europa League. Nel 3-5-2 difesa formata da Gatti, Bremer (o uno tra Rugani e Bonucci) e Danilo. A centrocampo Fagioli, Locatelli e Rabiot con ai lati Cuadrado e Kostic. In attacco l’ex Milik farà coppia con Vlahovic.

Nel Napoli non ci saranno Mario Rui e Politano (sostituiti da Olivera e Lozano) così come Simeone mentre è in dubbio Rrahmani. In porta Meret e difesa composta al centro da Rrahmani (o uno tra Juan Jesus e Ostigard) e Kim, con ai lati Di Lorenzo a destra e Olivera a sinistra. A centrocampo Anguissa, Lobotka e Zielinski (o Elmas). In attacco Osimhen con ai lati Lozano e Kvara.

Probabili formazioni:

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; Cuadrado, Fagioli, Locatelli, Rabiot, Kostic; Milik, Vlahovic. All. Allegri.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Olivera; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lozano, Osimhen, Kvaratskhelia. All. Spalletti.

ARBITRO: Fabbri di Ravenna

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.