Serie A, il Napoli affronta l’Udinese in trasferta

Squadre in campo questa sera a partire dalle ore 20.45. Agli Azzurri di Spalletti manca un punto per laurearsi campioni d’Italia

Il Napoli affronta questa sera l’Udinese alla Dacia Arena nel posticipo valido per la 33esima giornata del campionato di Serie A. I friulani, che godono di una posizione in classifica tranquilla, sono reduci dalla sconfitta di Lecce mentre gli Azzurri nonostante il pari con la Salernitana arrivano all’appuntamento consapevoli che basta un punto per l’aritmetica scudetto, il terzo della loro storia a 33 anni dall’ultima volta. Partita quindi che non presenta grosse insidie per la formazione di Spalletti, l’Udinese non ha più nulla da chiedere alla propria stagione. La salvezza i friulani l’hanno conquistata con largo anticipo mentre la zona che vale un posto in Europa è lontanissima. Il Napoli scenderà in campo invece con la tranquillità di chi sa che basta un pari per raggiungere il grande obiettivo della stagione, anche se gli Azzurri proveranno a vincere la gara e difficilmente si accontenteranno di un solo punto. Che Spalletti e i suoi hanno intenzione di far sul serio lo dimostra anche il fatto che il mister non farà alcun turnover, limitandosi a cambi in corsa a risultato acquisito. Anche perché l’Udinese, pur senza grosse motivazioni, non farà sconti: entrambe le formazioni tengono a fare bene davanti ai propri tifosi.

L’Udinese scenderà in campo con il modulo 3-5-1-1. In porta Silvestri e difesa a tre composta da Beaco, Bijol e Perez. A centrocampo terzetto composto da Lovric, Walace e Samardzic con ai lati Ehizibue e Udogie. Sulla trequarti Pereyra alle spalle di Nestorovski.

Nel Napoli solito 4-3-3. In campo non ci saranno Mario Rui e Politano, che non hanno ancora recuperato dall’infortunio. In porta Meret e difesa formata da Rrahmani e Kim al centro, con ai lati Di Lorenzo e Olivera. A centrocampo Anguissa, Lobotka e Zielinski (o Elmas). In attacco Osimhen con a supporto Lozano e Kvara.

Probabili formazioni:

UDINESE (3-5-1-1): Silvestri; Becao, Bijol, Perez; Ehizibue, Lovric, Walace, Samardzic, Udogie; Pereyra; Nestorovski. All. Sottil

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Olivera; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lozano, Osimhen, Kvaratskhelia. All. Spalletti

ARBITRO: Rosario Abisso della sezione di Palermo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.