Serie A, il Napoli affronta il Bologna nella penultima di campionato

Squadre in campo quest’oggi alle ore 15. Ultima partita casalinga della stagione per i Rossoblù. La formazione di Thiago Motta spera ancora nell’ottavo posto che potrebbe valere un posto nelle competizioni europee e quindi scenderà in campo con la formazione tipo. Turnover invece per il Napoli, vista l’assenza per infortunio di diversi giocatori

Il Napoli campione d’Italia affronta quest’oggi il Bologna in trasferta al Dall’Ara, in gara valida per la 37esima e penultima giornata del campionato di Serie A. I Rossoblù di Thiago Motta sperano ancora nell’ottavo posto che, in caso si verifichino alcune condizioni, potrebbe valere un posto nelle competizioni europee (Conference League) e quindi cercheranno di rispondere a Torino e Fiorentina, vincenti rispettivamente con Spezia e Roma. Ottavo posto che vede in lizza anche il Monza, per ora avanti in classifica e impegnato oggi con il Lecce (alle prese per non retrocedere, ndr). Vista l’importanza della gara gli emiliani scenderanno in campo con la formazione tipo. Il Napoli invece, reduce dalla bella vittoria sull’Inter al Maradona, è alle prese con ragionamenti poco legati al terreno di gioco vista la sempre più probabile partenza di mister Spalletti. Il tecnico di Certaldo probabilmente per la gara di oggi cambierà diversi giocatori, vista la squalifica di Elmas e gli infortuni di Mario Rui, Politano e Lozano. Gli Azzurri non hanno più nulla da chiedere al campionato ma vincendo farebbero il record di vittorie in trasferta (diventerebbero 15) e punti, finora 44 lontano dal Maradona quando il Napoli di Sarri ne fece 46 nell’anno dei 91 punti (quello dello scudetto soffiato all’ultimo dalla Juve, ndr).

Per quanto riguarda le probabili formazioni Motta farà a meno dello squalificato Orsolini. In porta Skorupski e difesa formata al centro da Bonifazi e Lucumí con ai lati Posch e Cambiaso. A centrocampo Schouten e Dominguez. Sulla trequarti  Aebischer a destra, Barrow a sinistra e Ferguson tra le linee a supporto dell’unica punta Arnautovic.

Nel Napoli probabile si riveda in porta Gollini. Difesa formata al centro da Rrahmani e Kim, con ai lati Bereszynski e Olivera. A centrocampo Anguissa, Lobotka e Zielinski. In attacco Osimhen con ai lati Gaetano e Kvara.

Probabili formazioni:

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Posch, Bonifazi, Lucumì, Cambiaso; Schouten, Dominguez; Aebischer, Ferguson, Barrow, Arnautovic. All. Motta.

NAPOLI (4-3-3): Gollini; Bereszynski, Rrahmani, Kim, Olivera; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Gaetano, Osimhen, Kvaratskhelia. All. Spalletti.

ARBITRO: Matteo Marcenaro di Genova

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.