Ai nastri di partenza il 28esimo Premio Penisola Sorrentina

Il mezzogiorno, l’industria culturale e l’audiovisivo al centro della importante kermesse promossa dal Comune di Sorrento: tutti i nomi del board

Sorrento (Napoli), 6 luglio 2023 – È stato definito il board di esperti e consulenti della 28esima edizione del Premio “Penisola Sorrentina”. Nomi di rilevanza arricchiranno il comitato promotore, presieduto dal Sindaco di Sorrento Massimo Coppola. Per il rapporto tra il cinema e la musica il coordinatore sarà il compositore Danilo Rea. Per la critica cinematografica ci saranno il coordinatore editoriale di Fortune Entertainment Pier Paolo Mocci e la direttrice de Il Giornale Off Raffaella Salamina. Per audiovisivo e innovazione parteciperanno al board Adele Magnelli di Ett Spa (la società recentemente premiata con il Best Industry Paper Award all’ottava edizione dell’International XR- Metaverse Conference di Las Vegas con la sezione “Purgatorio” del progetto audiovisivo in VR:  “La Divina Commedia”, presentato e premiato a Sorrento la scorsa edizione) e Carlo Rodomonti, Vice Presidente Unione Editori e Creators Digitali di Anica, oltre che Responsabile del Marketing Strategico e Digital di Rai Cinema.

Per la sceneggiatura e la regia cinematografica nella giuria del Premio si segnala il nome di Anna Pavignano, che ha scritto insieme con Massimo Troisi i suoi film famosi, da “Ricomincio da tre” fino a “Il Postino”. Confermati, come consulenti, l’attrice Francesca Cavallin e il doppiatore cinematografico ed autore televisivo Giancarlo Magalli. La delega alla comunicazione strategica del Premio è stata invece affidata ad Alessandra Viero, giornalista e presentatrice televisiva.

La kermesse, organizzata dal Simposio delle Muse ETS , è dedicata al mondo del cinema e dell’audiovisivo;  si svolgerà al Teatro Tasso di Sorrento il 27 e 28 ottobre, con il patrocinio della Campania Film Commission e della Direzione generale Cinema ed Audiovisivo del MIC. La produzione televisiva dell’evento sarà curata da Mario Esposito per il Comune di Sorrento. Attesi ospiti nazionali ed internazionali della cultura, della politica, della cinematografia oltre che dell’industria creativa e dello spettacolo.

Autore

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.