Champions League, il Napoli affronta il Braga in Portogallo

Squadre in campo quest’oggi a partire dalle ore 21 per la prima gara della fase a gironi (gruppo C) di Champions League

Dopo il 2-2 in campionato con il Genoa che ha scatenato non poche polemiche da parte dei tifosi, il Napoli scenderà in campo questa sera per la sfida con il Braga, in gara valida per la prima partita della fase a gironi (gruppo C) di Champions League. Gli Azzurri che saranno impegnati presto anche con Real Madrid e Union Berlino (le altre due del girone), cercheranno di partire con il piede giusto nella massima competizione europea, anche per zittire le critiche e tirarsi fuori dal momento non facile che stanno vivendo. I portoghesi sono reduci da un grande campionato con il piazzamento dietro Benfica e Porto. Seppure anche loro stiano incontrando qualche difficoltà in avvio di stagione, per la formazione di Garcia rappresenteranno un avversario ostico, a patto di riuscire a trovare la solidità difensiva che sembrano aver perso. In 5 gare infatti la squadra allenata da Artur Jorge ha già subito 10 reti e rimediato due sconfitte in campionato. Cosa che preoccupa non poco i tifosi dello Sporting, forse più di quanto preoccupi a quelli del Napoli la sconfitta con la Lazio e il pari di Marassi. La formazione di Garcia farà meglio a non scoprirsi viste le doti di Ricardo Horta, Pizzi e Bruma: tre trequartisti di grande valore. Poi probabilmente qualcosa i portoghesi la concederanno in difesa.

Per quanto riguarda le probabili formazioni il modulo scelto dal tecnico dello Sporting sarà il 4-2-3-1. Davanti al portiere Matheus ci saranno Josè Fonte e Niakaté con Gomez e Marin sulle fasce. A centrocampo Vitor Carvalho e Al-Musrati. Sulla trequarti Ricardo Horta, Pizzi e Bruma dietro l’unica punta Abel Ruiz.

Nel Napoli probabile l’esordio di Natan nel pacchetto arretrato. In porta Meret e difesa composta da Rrahmani e Natan al centro con ai lati Di Lorenzo e Olivera. A centrocampo Lobotka, Anguissa e Zielinski. In attacco Osimhen con ai lati Kvara e Politano.

Probabili formazioni:

BRAGA (4-2-3-1): Matheus; Gomez, Fonte, Niakaté, Marin; Vitor Carvalho, Al-Musrati; R. Horta, Pizzi, Bruma; Abel Ruiz. All. Jorge.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Olivera; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia. All. Garcia

ARBITRO: Serdar Gözübüyük

Autore

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.