Serie A, il Napoli affronta il Verona al Bentegodi

Squadre in campo quest’oggi dalle ore 15. Il Napoli, che nell’ultima gara è stato sconfitto 3-1 dalla Fiorentina, conferma per il momento la fiducia a Garcia e proverà a tornare alla vittoria per non perdere ulteriori punti rispetto alla vetta della classifica

Dopo lo stop per le qualificazioni europee riprende il campionato di Serie A e il Napoli affronta il Verona quest’oggi in trasferta, in gara valida per la nona giornata. Al Bentegodi gli Azzurri, guidati ancora da Garcia a cui è stata confermata la fiducia, proveranno a tornare alla vittoria dopo il brutto passo falso in casa con la Fiorentina (3-1 per i Viola al Maradona). Finora il Napoli ha alternato buone prestazioni a passaggi a vuoto che gli sono costati finora due pareggi e due sconfitte, facendo maturare un distacco dalla prima in classifica (il Milan) di 7 punti. L’obiettivo è quello di tornare a vincere già oggi proprio per non perdere ulteriore terreno rispetto alle squadre al vertice e tornare al più presto nella zona che vale la qualificazione Champions, qualificazione diventata aspirazione principale da qui al termine della stagione, visto che per come si sono messe finora le cose rivincere lo scudetto appare arduo. Al Bentegodi Garcia, la cui panchina al di là delle parole del presidente De Laurentiis è ancora in bilico, farà a meno di Osimhen, Anguissa e Juan Jesus. Assenze pesanti che però non spaventano, vista la panchina lunga consegnata a inizio anno all’allenatore francese. Anche i padroni di casa sono alle prese con diverse assenze ma nonostante questo cercheranno di tornare alla vittoria dopo un periodo negativo, anche per non avvicinarsi troppo alla parte bassa della classifica.

Per quanto riguarda le probabili formazioni nel Verona mister Baroni farà appunto a meno di Braaf, Cabal e Hien ma recupera Dawidowicz, pronto a far coppia nella difesa a tre con Magnani e Coppola. A centrocampo Folorunsho e Hongla con ai lati Terracciano e Lazovic. Sulla trequarti Ngonge e Duda alle spalle dell’unica punta Djuric.

Nel Napoli torna in difesa dopo l’infortunio Rrahmani, che farà coppia al centro della difesa con Natan, completano il reparto Di Lorenzo e Mario Rui. A centrocampo vista l’assenza di Anguissa spazio a Cajuste con Lobotka e Zielinski. In attacco Simeone al posto dell’infortunato Osimhen, con ai lati Politano e Kvara.

Probabili formazioni:

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Magnani, Coppola, Dawidowicz; Terracciano, Folorunsho, Hongla, Lazovic; Ngonge, Duda; Djuric. All. Baroni

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Natan, Mario Rui; Cajuste, Lobotka, Zielinski; Politano, Simeone, Kvaratskhelia. All. Garcia

ARBITRO: Abisso di Palermo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.