Concluso al Teatro Armida di Sorrento il 28esimo Premio Penisola Sorrentina, le premiazioni

Inserito nel piano nazionale del MIC e della Fondazione Film Commission della Regione Campania. La produzione televisiva dell’evento è stata firmata da Mario Esposito per il Comune di Sorrento

Napoli, 2 novembre 2023 – Sono state 2  grandi serate-spettacolo quelle tenute nell’ambito delle premiazioni della 28esima del Premio Penisola Sorrentina, progetto inserito nei piani della promozione del cinema e dell’audiovisivo del Ministero della Cultura e della Fondazione Film Commission Regione Campania. Taglio del nastro, venerdì scorso, con Giuliana De Sio e il Sindaco di Sorrento Massimo Coppola per la presentazione della trilogia: “Viaggio di una bella storia italiana”, prodotta da Claudio Gubitosi di Giffoni Film Festival.

Numerosi i riconoscimenti assegnati nel corso della due giorni di Sorrento, alla presenza di esponenti di Governo, attori, registi, critici cinematografici ed addetti ai lavori. Il riconoscimento come film dell’anno è andato a “I peggiori giorni” (di Edoardo Leo e Massimiliano Bruno) e a “Mixed by Erry”, la biografia filmica di una famiglia di eroi metropolitani (in negativo), arricchita da immagini e materiali  unici, frutto di laboriose interviste: premiati Simona Frasca e Adriano Pantaleo.  Presenti allo spettacolo anche i fratelli Frattasio.

Premio per l’audiovisivo e l’innovazione al docureality Mediaset: “Il mio viaggio a New York” con Piero Armenti.Riconoscimenti alla carriera per Corinne Clery e Umberto Contarello, sceneggiatore del film Premio Oscar “La Grande Bellezza”, di cui quest’anno ricorre il decennale. Il premio “Attrice dell’anno” per le serie televisive è andato a Serena Iansiti, mentre Mario Di Leva è stato premiato come attore rivelazione.

L’iniziativa si è avvalsa della media partnership di Rai Cinema Channel. La produzione televisiva degli eventi è invece stata firmata da Mario Esposito per l’Amministrazione comunale di Sorrento, guidata da Massimo Coppola.

In foto, Serena Iansiti, premiata come attrice dell’anno per le serie tv al Premio Penisola Sorrentina.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.