Serie A, il Napoli ospita il Monza al Maradona

Squadre in campo a partire dalle ore 18.30 per l’ultima gara del 2023

Il Napoli ospita questa sera il Monza al Maradona in gara valida per la 18esima giornata del campionato di Serie A. Si tratta dell’ultima gara dell’anno solare 2023, gli Azzurri infatti torneranno poi in campo domenica 7 gennaio per la sfida con il Torino. La formazione di Mazzarri è reduce dalle sconfitte con Frosinone e Roma, che hanno macchiato i flebili progressi mostrati da quando il tecnico toscano è tornato ai piedi del Vesuvio. Il Napoli attuale continua a essere lontano parente della squadra che l’anno scorso ha vinto lo scudetto, sotto la guida di Luciano Spalletti, regalando grandi emozioni. Sembra mancare la mano dell’allenatore, che oltre a lamentarsi del fatto di poter allenare poco visti i tanti impegni ravvicinati è uscito allo scoperto chiedendo rinforzi nel mercato di gennaio, rinforzi per i quali la società sembra essere già a lavoro. C’è ora da chiudere l’anno con una vittoria, non per far dimenticare tutti gli errori commessi finora, ma per ritrovare almeno un minimo di fiducia. L’avversario è alla portata ma serve vedere un altro Napoli rispetto a quello sceso in campo a Roma.

Per quanto riguarda le probabili formazioni nel Napoli non ci saranno gli squalificati Osimhen e Politano oltre all’infortunato Natan. In porta Meret e difesa formata Rrahmani e Juan Jesus con ai lati Di Lorenzo e Mario Rui. A centrocampo Lobotka ha recuperato e sarà regolarmente in campo insieme ad Anguissa e ZIelinski. In attacco Raspadori è in vantaggio su Simeone, ai lati ci saranno Zerbin (Lindstrom solo a gara in corso) e Kvara.

Nel Monza mister Palladino farà a meno degli squalificati Pablo Marì e Andrea Carboni. In difesa terzetto con Izzo, Caldirola e D’Ambrosio. A centrocampo Akpro, Gagliardini e Pessina con ai lati Ciurria e Kyriakopoulos. In attacco Colpani e Mota Carvalho.

Probabili formazioni:

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Zerbin, Raspadori, Kvaratskhelia. All. Mazzarri

MONZA (3-5-2): Di Gregorio; Izzo, Caldirola, D’Ambrosio; Ciurria, Akpa Akpro, Gagliardini, Pessina, Kyriakopoulos; Colpani, Mota Carvalho. All. Palladino

ARBITRO: Di Bello della sezione di Brindisi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.