Serie A, il Napoli affronta il Torino in trasferta

Squadre in campo quest’oggi alle ore 15. Tante assenze per Mazzarri tra infortuni e giocatori impegnati in Coppa d’Africa (Osimhen e Anguissa) mentre Juric può contare su una rosa quasi al completo, eccetto Schuurs, Radonjic e Soppy

Il Napoli affronta il Torino in trasferta quest’oggi in gara valida per la 19esima giornata del campionato di Serie A, prima gara del girone di ritorno. Gli Azzurri sono reduci dal pari in casa con il Monza mentre prima aveva collezionato due sconfitte consecutive con Frosinone e Roma. Un mezzo disastro per una squadra che non sembra capace di riprendersi e tornare ai fasti dell’anno scorso, quando conquistò un agognato scudetto che mancava da 33 anni. Una delle strade per risalire la china è il calciomercato, dove il Napoli è attivissimo e ha già piazzato il primo colpo, acquistando le prestazioni dell’esterno Pasquale Mazzocchi (vice Di Lorenzo e non solo) dalla Salernitana. Proprio Mazzocchi sarà probabilmente in campo quest’oggi, anche se non dal primo minuto. Mazzarri infatti si affiderà inizialmente a quel che resta della formazione titolare, viste le numerose assenze. Per la gara con il Toro non ci saranno i giocatori impegnati in Coppa d’Africa (Osimhen e Anguissa) così come gli infortunati Meret, Natan, Ostigard e Olivera. Spazio quindi a quelli che hanno giocato meno finora, con Raspadori in attacco e Simeone pronto a subentrare oltre a Cajuste e Lindstrom in altre zone del campo. Il Toro è un avversario in cerca di continuità e il Napoli cercherà di batterlo per riportarsi nella parte alta della classifica, a sole due lunghezze dalla Fiorentina che attualmente occupa il quarta posto valevole per la qualificazione alla prossima edizione della Champions League.

Per quanto riguarda le probabili formazioni Juric farà a meno di Schuurs, Radonjic e Soppy. In porta Milinkovic-Savic e difesa a tre formata da Djidji, Buongiorno e Rodriguez. A centrocampo Ilic e Tameze con Bellanova e Vojvoda ai lati. Sulla trequarti Vlasic alle spalle dell’ex della gara Zapata e di Sanabria.

Mazzarri non potrà contare su Osimhen e Anguissa (entrambi impegnati in coppa d’Africa) e sugli infortunati Meret, Natan, Ostigard e Olivera. In porta Gollini e scelte quasi obbligate in difesa con Rrahmani e Juan Jesus al centro, Di Lorenzo e Mario Rui sulle fasce. A centrocampo Cajuste, Lobotka e Zielinski. In attacco Raspadori con ai lati Politano e Kvara.

Probabili formazioni:

TORINO (3-4-1-2): Milinkovic-Savic; Djidji, Buongiorno, Rodriguez; Bellanova, Ilic, Tameze, Vojvoda; Vlasic; Zapata, Sanabria. All. Juric

NAPOLI (4-3-3): Gollini; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Cajuste, Lobotka, Zielinski; Politano, Raspadori, Kvaratskhelia. All. Mazzarri

ARBITRO: Maurizio Mariani di Aprilia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.