Arriva l’unità mobile per la raccolta dei RAEE, rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche

Al via la raccolta itinerante dei rifiuti tecnologici

Raccolta RAEEE’ partito ieri il progetto sperimentale, organizzato dal Comune di Napoli e ASIA, della raccolta itinerante dei RAEE – raccolta di piccoli elettrodomestici (TV, computer, monitor, ecc.) – al fine di rendere più agevole e favorire  il conferimento di questo tipo di rifiuti rispetto alla consegna presso le isole ecologiche. Per le strade di Napoli arriva l’unità mobile dedicata a questa raccolta.

In questa fase, il servizio  sarà attivo nell’area del centro storico dal lunedì al sabato, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 secondo il seguente calendario e le seguenti zone “attraversate” dalla raccolta:

LUNEDÌ –  piazza del Gesù Nuovo e piazza Vittoria
MARTEDÌ – piazza Amedeo e piazza Bovio
MERCOLEDÌ – piazza Trieste e Trento e piazza Calenda
GIOVEDÌ – piazza Carità e Porta Capuana
VENERDÌ – piazza Montecalvario e piazza Carlo III
SABATO – piazza Dante e piazza Cavour

Un’ampia campagna di informazione è rivolta alla conoscenza della raccolta RAEE ed alla diffusione quanto più capillare  sul territorio – attraverso i siti web di ASIA, del Comune di Napoli, attraverso Facebook, Youtube “La TV Senza Spazzatura”, accompagnato da modalità di informazione diretta ai cittadini delle aree interessato con gazebo informativi e distribuzione di volantini e affissione di locandine nel centro storico.

Un’iniziativa che contribuisce alla raccolta differenziata e che permette più agevolmente la consegna di questo tipo di rifiuti.

Contribuiamo tutti e passa parola.

Lascia un commento