Ca’pacciàmm Street Fest VII edizione, nel centro storico di Capaccio Paestum il festival degli artisti di strada

7° edizione in programma dal 25 al 27 agosto

Salerno, 31 luglio 2023 – Da venerdì 25 a domenica 27 agosto a Capaccio Paestum ritorna Ca’pacciàmm Street Fest, il festival degli artisti di strada giunto alla sua 7° edizione. Musicisti, giocolieri, trampolieri, circensi e tanti stand enogastronomici e di artigiano locale invadono le strade del paese. Per quest’anno, il percorso si sviluppa da piazza Tempone, passando per Corso Vittorio Emanuele e piazza Orologio, fino ad arrivare a via Fontana Nuova.

“Siamo felicissimi di annunciare la VII edizione del Ca’pacciamm Street Fest, – come dichiara Anna Rosa Palladino, presidente dell’Associazione Ca’pacciàmm – un evento che sta diventando un appuntamento fisso e importante dell’estate capaccese, un momento in cui l’arte, la musica, il teatro di strada si fondono, creando pura bellezza. Tutto arricchito dal colore dei mercatini, dal profumo dello street food e soprattutto dal nuovo abito che il centro storico di Capaccio Capoluogo indosserà quest’anno. Grazie ai lavori di ristrutturazione della pavimentazione, fortemente voluti dall’amministrazione della Città di Capaccio Paestum, retta dal sindaco Franco Alfieri, il centro storico indossa l’abito più bello e dona al festival un valore aggiunto, riportando il capoluogo ad avere un posto centrale nella storia della città”.

“Ca’pacciàmm Street Fest – come spiega Orazio De Rosa della Baracca dei Buffoni – è un momento di incontro che si rinnova da sette edizioni tra gli artisti e un pubblico di tutte le età. Gli spettacoli in programma quest’anno sono stati scelti per l’intrattenimento ludico ricreativo e allo stesso tempo culturale, per scoprire l’arte di strada in maniera pratica e diretta ed entrare in contatto con tradizioni diverse rispetto a quelle conosciute. Gli spettatori potranno interagire con gli artisti per espandere la propria percezione e curiosità, generando desideri nonché il piacere della scoperta”. L’iniziativa, che vede la direzione artistica della Baracca dei Buffoni ed è organizzato dall’Associazione Ca’pacciàm, è a ingresso gratuito per il pubblico.

Autore

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.