Terremoto a Ischia, intenso sciame sismico. Si registrano crolli e feriti

Crolli e feriti a Casamicciola, si registrano dispersi

Napoli, 21 agosto – Alle ore 20:57:51 la rete sismica dell’Osservatorio Vesuviano ha registrato un evento di magnitudo locale ML=4.0 localizzato a mare a circa 3km a nord di Lacco Ameno. L’evento principale è stato seguito da altre 10 scosse di magnitudo massima intorno ad 1. L’ultima scossa  di questa sequenza è stata registrata alle ore 21:38.

Da questo momento in poi fino all’ora del seguente comunicato (22:50 del 21 agosto 2017), non sono state registrate ulteriori scosse.

Si registrano crolli in almeno tre località dell’isola. A Casamicciola i danni più gravi con crolli, feriti e possibili dispersi. A Forio edifici parzialmente crollati, non si segnalano feriti né dispersi; infine a Ischia non si registrano feriti ma solo crolli parziali.

Ecco le foto da Twitter.com

 

Lascia un commento

3 × tre =