Il Presidente Mattarella a Ischia: “Siamo qui per aiutarvi”

Accolto dai cittadini con una frase emblematica delle polemiche che hanno accompagnato la sciagura del sisma sull’isola: “non siamo popolo di abusivi”

Ischia, 29 agosto – Il capo dello Stato, Sergio Mattarella, è giunto in elicottero sull’isola di Ischia, per una visita ai luoghi colpiti dal terremoto di otto giorni fa. “Presidente non siamo un popolo di abusivi”. Con questa frase il presidente è stato accolto da alcuni cittadini sull’isola. Ad attendere la visita del capo dello Stato i sindaci, il governatore, Vincenzo De Luca, ed il prefetto di Napoli Carmela Pagano.

“Siamo qui per aiutarvi” è stato l’incoraggiamento di Mattarella a chi ha chiesto soluzioni immediate per gli sfollati. Il presidente si è recato nella “zona rossa” di Casamicciola, l’area più danneggiata dal sisma. A piazza Maio è stato accolto dagli applausi e si è fermato a parlare con il vescovo Pietro Lagnese e con Antonio Cutaneo, il marito di Lina Balestrieri, una delle due vittime del terremoto.

Incontro con gli uomini del Centro operativo mobile (Com) in piazza Marina per poi fare tappa a Lacco Ameno e Ischia Ponte.

Lascia un commento