E’ morto Carlo Azeglio Ciampi, presidente emerito della Repubblica Italiana

Eletto Presidente della Repubblica nel 1993 è stato Governatore della Banca d’Italia per 14 anni

carlo-azeglio-ciampiRoma, 16 settembre – Si è spento a Roma, questa mattina, il presidente emerito della Repubblica. Carlo Azeglio Ciampi aveva 95 anni, era nato a Livorno nel 1920 ed è stato presidente della Repubblica dal 1999 al 2006. Era ricoverato nella clinica romana Pio XI per un repentino peggioramento delle sue condizioni fisiche.

Governatore della Banca d’Italia per 14 anni, dal 1979 al 1993, presidente del Consiglio dei ministri (dal 1993 al 1994), Ministro del tesoro e del bilancio e della programmazione economica (dal 1996 al 1997), quindi Ministro del tesoro, del bilancio e della programmazione economica (dal 1998 al 1999). Ha guidato l’ingresso dell’Italia nella moneta unica europea.

Il 13 maggio del 1999 è stato eletto, in prima votazione, decimo Presidente della Repubblica Italiana. Tempi record per la sua elezione, dopo solo 2 ore e 40 minuti con accordo trasversale dei vari schieramenti politici.

Polemiche per il tweet di Salvini

Lascia un commento