Digita, parte il secondo semestre. Presentazione dei project work dell’Academy nella sede di San Giovanni

Saranno presentati nella mattinata di giovedì 5 aprile i project work dei corsisti dell’Academy Digita nella sede della ‘Digital Transformation and Industry Innovation Academy-Digita’, al Polo Universitario di San Giovanni a Teduccio in Corso Nicolangelo Protopisani, 70 di Napoli

La Academy in partnership con Deloitte Digital è nata con l’obiettivo di fornire a giovani talenti le competenze necessarie a colmare il gap tra le aziende e l’ecosistema Digital e Industry 4.0. e l’attività didattica, dopo il primo semestre di studio, prevede un secondo semestre svolto in collaborazione con aziende su progetti di mercato. Dopo la prima challenge tenutasi il 24 gennaio, in cui i discenti di DIGITA, divisi in sette gruppi, hanno presentato progetti di Digital Transformation di prodotti e servizi nel settore lusso, giovedì 5 aprile, dalle 9 alle 13, ci sarà la presentazione dei project work da parte di Deloitte e delle aziende partner.

Il partner Deloitte presenterà progetti nel settore Industry 4.0 sia interni sia in collaborazione con aziende del calibro di Azimut, Amplifon, MSC, NEXI, ACS, Vodafone, DUCATI, Enel, BAT, OCTO e Ferragamo. Tra le aziende partner ci saranno le presentazioni dei progetti di Graded, Acca Software, Tower, Inail, Protom Group, Gematica, SMSEngineering, OpenFiber, TECNOMEDICAL srl, Engineering Ingegneria Informatica.

“Io credo – sostiene il professore Antonio Pescapè, responsabile dell’Academy Digita – che come già accaduto nel caso della prima challenge nella quale abbiamo potuto apprezzare dei risultati di assoluta qualità, e questo a giudizio non solo mio ma soprattutto del nostro partner Deloitte, anche in questa fase vedremo all’opera i ragazzi dell’Academy su progetti aziendali concreti e, per quello che avuto modo di vedere, molto innovativi. La qualità ed il prestigio delle aziende partner è di assoluto rilievo, sono certo che i project work DIGITA saranno un successo sia per le aziende sia per i nostri ragazzi. Il bilancio di questa prima edizione lo faremo tra qualche mese ma quanto fatto sinora ed i risultati raggiunti ci dicono che la strada è quella giusta.”

Lascia un commento

15 − 14 =