De Magistris: il tracollo del M5s è irreversibile, vanno verso il dissolvimento

“Il voto in Sardegna ha segnato una vittoria netta del centrodestra e un rafforzamento di Matteo Salvini”

Napoli – “Il Movimento 5 Stelle sta tracollando e credo che sia irreversibile, non penso ci sarà una ripresa. Hanno toccato il picco positivo il 4 marzo e credo stiano andando verso il dissolvimento, come partito e come movimento”. Lo ha detto il sindaco di Napoli Luigi de Magistris in un’intervista a Mattina 9, il morning show in onda su Canale 9 – 7 Gold.

“Il voto in Sardegna ha segnato una vittoria netta del centrodestra e un rafforzamento di Matteo Salvini. Non credo che Zedda abbia vinto – ha concluso de Magistris – Si tratta sicuramente di un bravo sindaco ma non è riuscito a competere e 15 punti di distanza di chi ha vinto sono una sconfitta netta, con la Lega che avanza su tutto il territorio nazionale”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.