Abusi sessuali su due pazienti, interdetto medico a Napoli

In servizio al Day Surgery Senologia Istituto Tumori “Pascale”


Napoli, 17 settembre – Avrebbe costretto più volte due pazienti a subire abusi sessuali: è la grave accusa che la Procura di Napoli e gli investigatori della Squadra Mobile della Questura partenopea contestano a un medico del Day Surgery Senologia dell’Istituto Nazionale Tumori “Fondazione Pascale”, a cui oggi gli agenti del commissariato Arenella hanno notificato una interdizione dalla professione di medici della durata di 12 mesi.

La misura cautelare è stata emessa dal gip presso il Tribunale di Napoli, nei confronti del dottore Raffaele Tortoriello, che svolge la sua attività anche nella sanità privata.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.