Per il Napoli è cominciato il ritiro estivo a Dimaro in Val di Sole

Un drone osserverà i movimenti dei giocatori in campo

Sarri a Dimaro foto CuomoIl Napoli è giunto a Dimaro per il consueto ritiro. La squadra è partita ieri mattina dall’aeroporto di Capodichino per Verona, ha poi raggiunto la località di Dimaro, in Val Di Sole, in pullman intorno alle 12. La località trentina ospita gli azzurri per il quarto anno consecutivo per il ritiro pre-stagionale fino al 29 luglio. Nel corso del ritiro ci saranno diverse serate in cui ci saranno le presentazioni dei calciatori, dello staff e delle divise del nuovo sponsor tecnico Robe di Kappa (presentazione divise 12 luglio). Atteso da un gran numero di tifosi che hanno fatto festa all’arrivo degli azzurri, ci sono state vere ovazioni per Hamsik, Gabbiadini e Reina. Anche il presidente De Laurentiis e la sua famiglia hanno viaggiato con la squadra.

La squadra azzurra ha svolto il primo allenamento sotto gli occhi dei tifosi e ripresi da uno sguardo attento delle telecamere di un un drone per studiarne i movimenti. In programma le prime tre amichevoli dell’estate in cui il mister Sarri potrà provare giocatori e moduli. Si parte con la partitella amichevole contro l’Anaune Val di Non, poi contro la Feralpi Salò e infine il ritiro si concluderà con la partita contro il Cittadella.

Dopo il ritiro, al rientro a Napoli, ci sarà una seconda presentazione al San Paolo e poi un importante test all’Allianz Riviera di Nizza che precederà il doppio preliminare di Europa League.

Lascia un commento