Primarie centrosinistra, come e dove si vota

Oggi la coalizione di centrosinistra sceglierà il suo candidato sindaco alle Elezioni Comunali di Napoli. Si può votare dalle 8 alle 21 nei 78 seggi allestiti in città. Quattro i nomi in campo: Antonio Bassolino, Antonio Marfella, Marco Sarracino e Valeria Valente

direzione-pdNapoli, 6 marzo – Quest’oggi la coalizione di centrosinistra sceglierà il proprio candidato sindaco alle prossime Elezioni Comunali di Napoli. Si vota dalle ore 08.00 alle ore 21.00 nei 78 seggi allestiti in città. Quattro i candidati: Antonio Bassolino, Antonio Marfella, Marco Sarracino e Valeria Valente.

Chi può votare: Possono votare i cittadini che hanno compiuto 16 anni alla data del 06/03/2016, nonché tutti i cittadini dell’Unione europea residenti nel territorio comunale, i quali dichiarino di riconoscersi nella proposta della coalizione. Il voto non richiede l’iscrizione ad alcun partito e rispetta le indicazioni legate alla privacy. Necessaria per gli immigrati e per coloro i quali avranno compiuto 16 anni alla data del 06/03/2016 la pre-iscrizione sul sito primarienapoli.it entro il 28 febbraio 2016.

Come si vota: Per votare basta recarsi al proprio seggio muniti di documento d’identità, tessera elettorale e versare il contributo di 1 euro all’organizzazione. Sulla scheda è possibile barrare un solo nome, corrispondente a quello della candidata o del candidato preferita/o. L’elenco completo dei seggi è disponibile sul sito primarienapoli.it

I candidati:

Antonio Bassolino. Classe 1947. Ex sindaco di Napoli dal 1993 al 2000 e presidente della Regione Campania dal 2000 al 2010. Dal 1998 al 1999 è stato ministro del Lavoro. Attualmente è presidente della Fondazione Sud.

Antonio Marfella. Classe 1957. È un tossicologo e oncologo dell’Istituto Nazionale Tumori Giovanni Pascale di Napoli. È componente dell’Osservatorio Ambientale indipendente di Acerra. Alle primarie è candidato come indipendente con il Partito Socialista Italiano.

Marco Sarracino. Classe 1989. È segretario metropolitano dei Giovani Democratici di Napoli e membro della direzione nazionale del Partito Democratico.

Valeria Valente. Classe 1976. Dal 2006 al 2010, durante la sindacatura di Rosa Russo Iervolino, ha ricoperto il ruolo di assessore con delega al Turismo, agli Spettacoli e alle Pari Opportunità del Comune di Napoli. Dal 2013 è deputata del Parlamento italiano.

Lascia un commento

1 × 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.