Comune di Napoli, Manfredi sulle risorse economiche: “Battaglia di tutti, non di una parte politica”

Il monito del primo cittadino: “Non c’è più tempo per aspettare. Cittadini chiedono più servizi”

Questa non è una battaglia di una parte politica, è una battaglia di tutti e del Paese perché abbiamo la necessità di mettere tutte le aree del Paese nelle condizioni di poter ripartire e di garantire diritti uguali a tutti i cittadini e di farlo con diritti e doveri. È una necessità che ho messo sul tavolo che riguarda sicuramente Napoli che ha la situazione è più difficile a livello italiano. Non è un problema solo della nostra città ma di tante comunità locali”. A dirlo il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi, in relazione alle risorse economiche necessarie per evitare il dissesto del Comune (vai all’articolo), parlando a margine dell’inaugurazione del Villaggio Race for the Cure in piazza Plebiscito.

“Penso che l’interesse di tutti sia dare rispose ai cittadini, non al sindaco Manfredi o a un altro sindaco. I nostri interlocutori sono i cittadini. C’è un impegno della politica e del Governo che ho toccato con mano per lavorare a una soluzione e sono fiducioso che alla fine si troverà la soluzione migliore”, ha proseguito Manfredi.

Non c’è più tempo per aspettare. È sotto gli occhi di tutti che i cittadini chiedono più servizi, più qualità della vita, più diritti e noi abbiamo il dovere di portare avanti questa battaglia”, ha concluso il primo cittadino.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.