Molo San Vincenzo, Manfredi annuncia: “Sarà accessibile ai cittadini prima dell’estate”

Il sindaco di Napoli ha affermato che l’idea è quella di realizzare al Molo San Vincenzo “un approdo per maxi yacht”

“Oggi è una giornata importante perché firmiamo l’accordo tecnico per il Molo San Vincenzo, insieme anche alla sovrintendenza, per la definizione del percorso di accesso e delle modalità, insieme all’Autorità portuale. È una cosa che era ferma da più di 10 anni e siamo riusciti in tempi molto rapidi a sbloccarla, grazie ad una grande determinazione dell’Amministrazione comunale e ad una collaborazione con la Marina militare e con l’Autorità portuale”. A dirlo il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, parlando del futuro del Molo San Vincenzo a margine dell’iniziativa Le città possibili.

“A breve firmeremo l’accordo amministrativo, che è quello che determina un po’ le modalità di finanziamento, dei progetti e anche delle responsabilità, quindi a quel punto sarà possibile l’accesso”, ha proseguito Manfredi. “Ovviamente poi bisogna fare dei lavori abbastanza significativi per realizzare il percorso di accesso, però noi ci auguriamo che prima dell’estate riusciremo ad organizzare un po’ delle visite per i cittadini, che cominceranno a riappropriarsi di uno spazio pubblico fondamentale nella nostra idea di città. Il Molo San Vincenzo, infatti, oltre a rappresentare un luogo simbolico per Napoli – ha sottolineato il primo cittadino –, rappresenta anche un luogo su cui noi abbiamo intenzione di investire per la portualità di alto livello, perché l’idea è di realizzare un approdo per i maxi yacht di cui c’è un grande bisogno in città anche per portare questa economia di turismo di alto livello su cui stiamo molto investendo”.

“I risultati che stiamo vedendo in città, ci dicono che questa è una strada giusta, sia per creare degli spazi pubblici, dove i cittadini possono anche trascorrere il tempo, e anche per i giovani, collegandolo poi all’area portuale, al Molo Beverello, alla zona di Piazza Municipio, che è un naturale prolungamento, e anche con Palazzo Reale. Prima dell’estate, dunque, cominceremo almeno ad avere degli accessi sul Molo San Vincenzo“, ha concluso Manfredi.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.