Corsa del Centenario dell’Accademia aeronautica di Pozzuoli, tra sport e solidarietà

L’Accademia Aeronautica e il Comando Aeroporto di Capodichino hanno aderito all’iniziativa sportiva i cui ricavati saranno devoluti all’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro (AIRC)

Il prossimo 17 settembre alle ore 08:30, nell’ambito degli eventi pianificati per festeggiare i primi 100 anni della costituzione dell’Aeronautica Militare, avrà luogo una emozionante Corsa competitiva di circa 10 Km con partenza dal Piazzale dell’Accademia Aeronautica e si svilupperà su un percorso cittadino con arrivo previsto alla Darsena di Pozzuoli (Largo San Paolo), attraversando i luoghi e monumenti puteolani più importanti, al fine di suggellare ancora di più i legami con il territorio.

L’evento podistico, che gode del patrocinio del Comune di Pozzuoli, è aperto non solo al personale militare e civile dell’Aeronautica Militare e della Difesa, ma anche ai tesserati alla Federazione Italiana di Atletica Leggera (FIDAL) in regola con il tesseramento 2023, i tesserati a Enti di promozione sportiva e altre Federazioni riconosciute dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI), con tessera in corso di validità, e i possessori di Runcard. L’organizzazione dell’evento è stata possibile grazie alla collaborazione con l’Associazione Sportiva Dilettantistica “Borgo Flegreo” che promuove l’attività podistica sul territorio. Speaker d’eccellenza sarà Carlo Cantales, Consigliere Nazionale FIDAL e voce di tanti grandi eventi sportivi.

L’iscrizione alla corsa sosterrà l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro (AIRC) nell’ambito dell’iniziativa benefica “Un dono dal cielo per AIRC”, promossa dall’Aeronautica Militare in collaborazione con l’Associazione Arma Aeronautica – Aviatori d’Italia, che accompagnerà per tutto il 2023 le iniziative legate alle celebrazioni per il Centenario della Forza Armata. L’iniziativa benefica intende raccogliere donazioni volontarie che andranno a finanziare la fornitura di apparecchiature altamente tecnologiche e di ultima generazione per IFOM, l’Istituto di Oncologia Molecolare di AIRC.

Autore

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.