Comunali Napoli 2021, tra i candidato a sindaco c’è anche Matteo Brambilla

Il consigliere comunale, se mai ve ne fosse bisogno, ha reso chiara la spaccatura del Movimento 5 Stelle in città. Tra i candidati con Brambilla c’è il consigliere della decima municipalità Salvatore Morra (capolista) e alcuni attivisti storici dei pentastellati

Napoli, 3 settembre – Si chiama Napoli in movimento – No alleanze ed è la lista politica con la quale Matteo Brambilla, ex consigliere del Movimento Cinque Stelle, si candida a sindaco di Napoli. In questa maniera Brambilla rende chiara, se mai ve ne fosse bisogno, la spaccatura tra i pentastellati in città, nata a seguito dell’alleanza del Movimento con il Pd per il sostegno al candidato sindaco Gaetano Manfredi.

Brambilla è stato il primo a consegnare la sua lista negli uffici comunali del quartiere Soccavo. 30 i nomi per il Consiglio comunale, dieci donne e venti uomini, tra i quali anche il consigliere uscente della Decima municipalità Salvatore Morra (capolista, ndr). Con Brambilla anche molti attivisti storici, che hanno preso le distanze dal partito guidato da Giuseppe Conte. Il criterio seguito per la composizione delle liste è stato quello di accogliere tutte le richieste inviate su una piattaforma ad hoc per poi vagliarle: chi era stato candidato in passato con i partiti è stato escluso. Per quanto riguarda le municipalità, la lista guidata da Brambilla si presenterà solo nella VI e nella X.

Lascia un commento

venti + sei =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.