Whirlpool, Napoli: partono le lettere di licenziamento

Partono le prime lettere di licenziamento per i lavoratori della Whirlpool di Napoli

Napoli, 3 novembre 2021 – “Con la presente – si legge in una delle lettere inviate ai lavoratori e rese note dal sindacato – Le comunichiamo il recesso della nostra società dal rapporto di lavoro con lei intercorrente con effetto immediato al ricevimento della presente, esonerandola dal prestare attività lavorativa durante il periodo di preavviso contrattualmente a lei spettante”.

Ieri l’ennesima fumata nera dal vertice al Mise, con nuove accuse dalle organizzazioni dei metalmeccanici all’azienda e al governo. Domattina alle 9 nuova assemblea di fabbrica degli operai.

Lascia un commento

sedici − 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.