Consiglio comunale Napoli, Manfredi: “Bilancio evita dissesto e rilancia investimenti”

Le parole del primo cittadino a margine della seduta di bilancio odierna del Consiglio comunale

“Alle misure previste nel bilancio, si accoppia un intervento di riordino e di messa in sicurezza delle municipalizzate che garantisce anche un equilibrio di bilancio e l’inizio di un nuovo reclutamento”. A dirlo il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, a margine della seduta di bilancio odierna del Consiglio comunale.

Abbiamo la possibilità di riprendere una politica di investimenti – spiega –. Stiamo lavorando su due assi: mettere a disposizione risorse per le manutenzioni e poi si avvia una politica di reclutamento del personale con un grande concorso che prevede all’inizio mille assunzioni, visto che il personale del Comune al momento è molto anziano e così diamo una possibilità anche ai giovani di entrare nella Pubblica Amministrazione”

“Proprio ieri Asia (la municipalizzata dei rifiuti, ndr) ha bandito un concorso per 500 unità, al momento non abbiamo spazzini e quindi non possiamo garantire la pulizia e il decoro – prosegue il primo cittadino –. Analogamente stiamo lavorando su Abc e Anm (rispettivamente municipalizzata dell’acqua pubblica e del trasporto pubblico, ndr) e quindi sono soddisfatto perché si avvia questo percorso di normalizzazione della città. Una città moderna e che vuole dare una risposta ai cittadini – conclude Manfredi – deve avere un’amministrazione giovane e qualificata, oltre a delle municipalizzate che siano in grado di erogare dei servizi dignitosi”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.