Movida napoletana, controlli nel quartiere Vomero

Identificate 70 persone, di cui 7 con precedenti di polizia

Napoli, 24 luglio 2022 – Nell’ambito dei servizi predisposti dalla Questura di Napoli nelle aree della “movida”, gli agenti del commissariato Vomero, i finanzieri del Comando provinciale di Napoli e personale del servizio autonomo della Polizia Locale del Comune di Napoli, con il supporto del Reparto Mobile, hanno effettuato controlli nel quartiere Vomero.

Nel corso dell’attività, gli operatori in largo San Martino, nelle vie Falcone, Scarlatti e Giordano e nelle piazze Vanvitelli, Medaglie D’Oro e Fuga hanno identificato 70 persone, di cui 7 con precedenti di polizia, controllato 13 veicoli e contestato una violazione del Codice della Strada ad un tassista per aver effettuato un sorpasso in curva, al quale, peraltro, è stata anche sospesa la patente di guida.

Inoltre, in via Mattia Preti, un locale commerciale è stato sanzionato amministrativamente per occupazione abusiva di suolo pubblico. Infine, sono state contestate 30 violazioni del Codice della Strada per divieto di sosta e rimossi 6 veicoli poiché parcheggiati in sosta vietata e con rimozione forzata.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.