Frana di Ischia, fiaccolata per ricordare le vittime

Una fiaccolata silenziosa per ricordare le 12 vittime della tragedia

Ischia, 27 dicembre 2022 – Ad un mese dalla frana del 26 novembre scorso l’isola d’Ischia ha ricordato ieri pomeriggio le 12 vittime della tragedia con una fiaccolata silenziosa. Verso le 18 centinaia di persone si sono radunate in piazza Marina a Casamicciola per accendere le candele con la ‘Luce della Pace’, donata dagli scout del M.A.S.C.I. regionale ed attinta alla lampada che illumina il luogo della nascita di Gesù, a Betlemme. Presenti alla manifestazione don Gino Ballirano parroco di Santa Maria Maddalena (la chiesa che sorge a poca distanza dalle zone più colpite dalla frana), il commissario straordinario Legnini, il commissario prefettizio di Casamicciola Calcaterra e gl altri sindaci isolani.

La fiaccolata ha raggiunto piazzale Anna De Felice, che porta il nome della ragazza vittima della alluvione del 2009 ed ha poi fatto ritorno nella piazza principale del comune ischitano; poco dopo don Gino ed i sindaci hanno raggiunto, con mezzi dei vigili del fuoco, piazza Maio ed il Celario – la zona in cui sono morte tutte le vittime della frana – per deporre una lampada.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.