Giardini la Mortella, Ischia: doppio concerto di violino alla stagione cameristica della Fondazione Walton

La stagione cameristica dei Giardini la Mortella, promossa dalla Fondazione Walton sotto la direzione artistica di Lina Tufano, prosegue con l’esibizione della giovane violinista Sara Mazzarotto (in foto)

La musicista, sabato 15 e domenica 16 aprile 2023 sarà la protagonista di due recital per violino solo. Classe 1997, Sara è nata a Venezia e dopo il diploma con lode presso il Conservatorio “Pollini ” di Padova a soli 18 anni, si è trasferita ad Amsterdam per studiare con Ilya Grubert e Maria Milstein. Dal 2020 è allieva di Salvatore Accardo all’Accademia Stauffer di Cremona e dal 2022 studia presso l ‘Accademia di Santa Cecilia di Roma. Vincitrice di premi in prestigiosi concorsi violinistici ha al suo attivo concerti in tutta Europa. Nel 2019 Sara è inoltre entrata a far parte della Nederlands Philharmonisch Orkest esibendosi in sale come Het Concertgebouw e Nationale Opera & Ballet Amsterdam. Appassionata camerista, ha collaborato con musicisti di fama internazionale e dal 2022 è membro dell’ensemble Opificio Sonoro diretto da Marco Momi.

Sara Mazzarotto presenterà all’appassionato e competente pubblico della Mortella, due interessanti e insoliti programmi per violino solo che prevedono, tra l’altro, la Ciaccona di Bach e alcuni Capricci di Paganini. La letteratura per violino solo fiorisce già dalla fine del ‘600, raggiungendo qualche decennio dopo il culmine nella celeberrima Ciaccona di Johann Sebastian Bach: capolavoro assoluto della musica strumentale. Proseguendo poi nell’ 800 con gli spettacolari Capricci op. 1 di Paganini, espressione di un violinismo trascendentale e funambolico.

Entrambi i concerti si svolgeranno alle ore 17.00 nella Recital Hall.

Per info e prenotazioni info@lamortella.org

I Giardini la Mortella, sono aperti al pubblico nelle tradizionali giornate di martedi, giovedi, sabato e domenica dalle ore 9.00 alle 19.00.

Autore

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.